I top e i flop di Samp-Torino: migliore Belotti, male Ranocchia

Con una doppietta decisiva Andrea Belotti strappa la palma di mvp in Sampdoria-Torino 2-2. Migliore della Samp è Soriano, ma c’è ancora un grande Ivan. Di nuovo nella lavagna dei cattivi Andrea Ranocchia, i cui errori sono stati decisivi.

I migliori

Sampdoria

Roberto Soriano 7: il suo gran gol che fino al 49′ valeva il ritorno ai tre punti della Sampdoria è un colpo da campione. Volenteroso e attivo anche nel primo tempo quando tutta la squadra langue, è l’unico giocatore vero, in grado di garantire un rendimento di 90′ in una squadra che vive di folate. Muriel e Ivan 6,5: il colombiano come al solito si sveglia nella ripresa e segna un gol pesante per poi finire in crescendo; lo slovacco è il motorino del centrocampo blucerchiato, insieme a Palombo trova le giuste distanze, recupera molti palloni e imposta con buona personalità.

Torino

Andrea Belotti 7,5: mette la firma su questo pareggio incredibile, con due gol da attaccante vero. Il primo è puro opportunismo dopo lo svarione di Ranocchia, il secondo è da campione con uno stacco imperioso tra i lunghi centrali avversari, quando tutto ormai sembrava perduto. Immobile 6,5: due assist per cambiare volto alla partita. Dal suo ingresso il Toro si fa molto più concreto in attacco e solo un miracolo di Viviano gli nega la gioia del gol.

I Peggiori

Sampdoria

Andrea Ranocchia 4,5: ancora disastroso dopo lo svarione di Bologna che è costato il 2-0. Su un cross innocuo dalla sinistra di Immobile, buca il pallone e se lo fa passare sotto le gambe, alle sue spalle c’è Belotti che ringrazia. Il 4,5 non è però frutto di un solo errore: sempre in affanno col pallone tra i piedi, rischia la frittata ancora un paio di volte e si fa infilare con Moisander dal Gallo a partita finita. Diakité 5: da comiche il suo contributo in questa gara. Entra appena arrivato a Genova per sostituire Sala, si rende protagonista di alcuni errori tecnici piuttosto grossolani e poi, nel tentativo di rimediare dopo aver perso palla ingenuamente, si infortuna dopo neanche 20′.

Torino

Josef Martinez 5: con lui nel primo tempo anche i difensori della Samp sembrano Beckembauer. Ventura gli dà fiducia nonostante l’errore clamoroso allo scadere di Torino-Verona, lui non la ripaga impensierendo ben poco Viviano (se non nei primi 5′) e assistendo male Belotti. Entrato Immobile, è tutta un’altra musica. Baselli 5,5: un colpo di testa alto e poco altro nella sua prestazione, che viene un po’ soffocata dall’esplodere della partita in spazi più ampi: Acquah, sostituito all’intervallo, aveva fatto decisamente meglio.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.