Il Don Bosco Spezia rimane in vetta

Il Don Bosco Spezia continua la sua marcia trionfale verso la promozione. I ragazzi di Mister Cervia battono per 2 a 1 il Follo San Martino. I rossoneri impongono il proprio gioco riuscendo a creare molteplici occasioni da gol. Rete che arriva al 16’ con Iannone, che approfitta della respinta corta del portiere. Il Don Bosco potrebbe andare sul due a zero ma l’arbitro annulla ingiustamente un gol a Valletta per un presunto fuorigioco. La prima frazione di gara si chiude sul risultato di uno a zero per i padroni di casa. Nel secondo tempo è ancora il Don Bosco a fare la gara ma la porta del San Martino sembra stregata. Così Cervia decide di giocare il suo asso nella manica Anselmo al posto di Romeo. Dopo pochi minuti è proprio Anselmo, con un bel colpo di testa, a fissare il risultato sul due a zero. Ma al 73’ gli ospiti tornano in gara su calcio di rigore causata dall’uscita scomposta di Daloi. Mini va sul dischetto e non sbaglia. Non accade più nulla e il Don Bosco Spezia scivola a a 31 punti in classifica con il Vecchio Levanto distanziato di quattro punti. Il prossimo turno i rossoneri ospiteranno il Marola, squadra da non sottovalutare.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.