Genoa: il punto sul mercato

Il derby perso e una classifica deficitaria spingono il Genoa sul mercato. Perotti e Cerci i nomi più caldi.

Il Genoa si butta sul mercato per cercare di uscire dalla crisi. Sei sconfitte di fila tra campionato e Coppa Italia, l’ultima pesantissima nel derby, non mettono a rischio Gasperini ancora in sella e fiducioso per una salvezza tranquilla. Molto però dipenderà dalle trattative.

PEROTTI E CERCI, PRESENTE E FUTURO – Diego Perotti è al momento più lontano dalla Roma. L’offerta giallorossa di 9 milioni più tre di bonus ha già convinto Preziosi che però ha stoppato tutto dopo la sconfitta contro la Sampdoria. Nei prossimi giorni le parti si incontreranno per capire come sviluppare il discorso. Prima di far partire l’argentino bisogna cercare un sostituto all’altezza, il Genoa lo ha trovato in Cerci che dopo gli insulti sui social ricevuti dai tifosi del Milan sembra pronto a dire sì ai rossoblù.

ALTRI AFFARI CON LA ROMA – L’asse con la Roma rimane caldo. Il Genoa vuole Torosidis per colmare la lacuna sulla fascia destra. Il greco è fuori dai progetti di Garcia, ci sono ampi margini di riuscita del trasferimento a meno che non si inserisca qualche altra squadra con forza nelle prossime ore. Si parla anche di Doumbia, appena rientrato dal prestito in Russia ma forse al giocatore il ruolo di vice Pavoletti sta troppo stretto per accettare la destinazione.

MANOVRE IN ATTACCO – Un bomber di scorta serve però alla squadra di Gasperini che senza l’attaccante livornese non riesce a segnare. Al momento tutto è fermo: Babacar e Zaza lascerebbero Fiorentina e Juventus solo per giocare titolari. Per Matri, chiuso alla Lazio, la trattativa è in salita. Molti rumors arrivano dall’estero ma la sensazione è che il Genoa voglia qualcuno di già pronto.

IL MERCATO IN USCITA – Acquisti e non solo, alcune pedine verranno cedute per sfoltire la rosa. I flop Pandev e Capel hanno le valigie pronte. Il Torino di Ventura potrebbe farsi sotto per il macedone anche se il vero obiettivo granata è Tachtsidis. Per Capel invece ancora nessuna richiesta ufficiale. Se dovesse arrivare Torosidis potrebbe lasciare il Genoa anche Figueiras.

Condividi