Europei vasca corta: Carraro e Scarcella in semifinale

Volano in semifinale le due genovesi che stanno partecipando ai Campionati Europei in vasca corta a Netanya.

Giorna da incorniciare per Martina Carraro e Ilaria Scarcella che conquistano la semifinale dei 100 metri rana femminili. Gara a braccetto per le due ragazze. Scarcella chiude le batterie sesta col personale di 1’06″03 (prec. 1’06″19 gommato del 2009) e Martina Carraro è subito dietro, settima in 1’06″21 e personale limato di ben 78 centesimi (prec. 1’06″99).

Sino ad ora il bottino della spedizione azzurra è di sei medaglie (un oro, due argenti e tre bronzi) ma la Nazionale Italiana è pronta a salire di nuovo sul podio. Oggi in tanti hanno proseguito la corsa: nei 50 stile libero accedono alle semifinali Marco Orsi col secondo crono in 21″19 e Federico Bocchia con l’ottavo in 21″61. La prima italiana qualificata alla finale diretta è Margherita Panziera che coglie l’ultimo pass delle batterie dei 200 dorso con l’ottavo tempo di 2’06″32. Nei 100 rana vanno in semifinale Andrea Toniato, sesto col personale di 58″26 (prec. 58″69 del 2014), e Fabio Scozzoli settimo in 58″29. A seguire nei 200 farfalla doppio pass per la finale: Stefania Pirozzi è sesta in 2’07″91, mentre Alessia Polieri è ottava in 2’08″20. Secondo tempo con vista sul podio per la staffetta 4×50 stile libero femminile: Pezzato (25″04), Di Pietro (24″17), Pellegrini (24″60), Ferraioli (23″95) chiudono in 1’37″76, solo dietro alla Russia (1’37″27).

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.