Bic Genova batte Brescia e vola in testa alla classifica

35
Bic Genova
Bic Genova

Al PalaManesseno la Bic Genova vince la seconda partita su due nel campionato di serie B.

La Bic Genova fa 2 su 2 e vola in testa al Girone A della Serie B FIPIC battendo tra le mura amiche del PalaManesseno Brescia per 64-40 (18-15, 19-5, 19-9, 8-11 i parziali). Coach Amasio conferma lo stesso starting five visto a Torino una settimana prima, con l’esordiente Guatelli che si rivela preziosissimo soprattutto nella metà campo offensiva creando non pochi problemi ai piccoli di Brescia. Ma è proprio la Leonessa, a sorpresa, a prendere subito il comando della gara portandosi sull’8-2 grazie ai canestri del nazionale Under 22 ed ex Santo Stefano Manuel Binetti. La Bic ci mette più di metà quarto a carburare e solo grazie alla precisione al tiro di Amasio (10 punti già nel primo quarto, saranno 31 punti + 13 rimbalzi a fine gara) e all’intelligenza tattica di Serio raggiunge prima Brescia sul 10 pari (3 minuti dalla fine del quarto) per poi mettere la freccia del sorpasso prendendo il comando senza più lasciarlo fino alla sirena finale.

Nel secondo quarto solo una squadra in campo. I biancorossi sono perfetti a chiudersi in difesa, seppur commettendo qualche fallo di troppo, e chirugici a finalizzare in attacco con un ottimo Matteo Fiorino autore tre pregievoli entrate (3/3 al tiro per lui) ed indispensabile a liberare Amasio per comodi tiri frontali. Il parziale dice 19-5 con Genova avanti di 17 punti già a metà gara. Il copione non cambia al rientro dagli spogliatoi e la Bic Genova piazza un altro ottimo parziale, grazie anche alla forza della panchina: la “second unit” guidata dal veterano Gianelli (utile in attacco con 2 punti) e dal tunisino Salah (utile in difesa con 5 rimbalzi) incide sulla gara pemettendo alla Bic di raggiungere il massimo vantaggio (+27) proprio all’inizio dell’ultima sirena. L’ultimo quarto viene giocato con molta tranquillità e tutti gli effettivi di Amasio scenderanno in campo. Fa il suo ritorno all’agonismo il giovane Marco Nicolini (classe ’94), mentre l’altro giovane Fabrizio Valli, proprio come una settimana prima, metterà il sigillo sul 64-40 finale che segna il via alla festa sugli spalti di un gremito PalaManesseno.

Il prossimo weekend tutti i riflettori sarannno puntati su Torin,o dove andrà in scena la finale di SuperCoppa Italiana tra i campioni di Italia di Roma e la Briante84 Cantù. Il campionato della Bic ripartità proprio dal capoluogo piemontese sabato 12 dicembre prima dell’ultima gara del 2015 che vedrà la Bic Genova ancora lontano da Genova ed in campo a Seregno (MI). Il ritorno a casa avverrà sabato 9 gennaio 2016 quanto i biancorossi ospiteranno Bergamo. Tabellino Punti: Valli (2), Serio (15), Guatelli, Gianelli (2), Fiorino (6), Amasio (31), Arena (8), Salah. Rimbalzi: Amasio (13), Serio (12), Arena (6), Salah (5). Assist: Amasio (6), Serio (4).

Condividi
Nato a Genova nel 1985, appassionato di sport da sempre. Scrivo soprattutto di tiro con l'arco, grazie alla collaborazione con la Fitarco, e di pallanuoto nella sezione web dedicata de Il Secolo XIX. Negli scorsi anni sono stato uno degli speaker "sportivi" di Radio 19.