Vittorio Podestà tre volte d’oro a Nottwill

20

Vittorio Podestà conquista la bellezza di tre ori ai Mondiali Paralimpici di Nottwill (Svizzera). In MH3 ferma il tempo, nella cronometro, a 0:30:15.89, davanti agli svizzeri Frei (0:30:43.64) e Weber (0:32:11.21). Poi vince la gara di categoria MH3 in linea grazie al tempo di 01:33:30 il corridore ligure conquista il primo gradino del podio. Argento e bronzo agli svizzeri Frei e Weber. La staffetta per handbikers è stata spostata all’inizio del programma diversamente dalle edizioni passate, dove era la gara di chiusura. Il tris d’assi italiano composto da Luca Mazzone (MH2), Vittorio Podestà (MH3) e Alessandro Zanardi (MH5) partiva favorito e non ha mancato il bersaglio iridato. Netta la vittoria davanti agli Stati Uniti (William Lachenauer, William Groulx, Oscar Sanchez), medaglia d’argento a +1’11”, e alla Svizzera (Jean-Marc Berset, Tobias Fankhauser, Heinz Frei), medaglia di bronzo a  +1’32”. L’hand biker chiavarese rilancia prepotentemente le sue quotazioni per le Paralimpiadi di Rio de Janeiro.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.