Expodrone al centro dell’attenzione dell’Aero Club Savona e Riviera Ligure

37
Aeroclub Savona Aereo
Aeroclub Savona Aereo

L’occasione di questa evento, una ulteriore nuova esperienza nella collaudata collaborazione nell’interesse del nostro territorio, è l’alzare un nuovo vessillo simbolo di una nuova attività nell’ambito aeronautico. Vuole anche ribadire la importanza di un ruolo, quello della passione che diventa sport e poi occasione di lavoro, nel miglioramento dei servizi che il settore del volo può dare alla Società; quello che è stato affrontato, direi quasi celebrato, rappresenta un’occasione di lavoro ma anche l’offerta di una nuova preziosa opportunità di incontro, socializzazione, con lo schiudersi di nuove possibilità di impiego per i nostri giovani che già a centinaia noi dell’Aero Club abbiamo accompagnato e poi avviato nel mondo del lavoro.

Su una proposta scaturita durante l’evento Reves de Gosse dello scorso Giugno 2014 da Mattia Righello, giovane mente ed instancabile operatore della Myway, sono state poste le basi, poi verificata la fattibilità e infine coinvolto la società dell’aeroporto su questa iniziativa cui abbiamo voluto chiamare le realtà imprenditoriali operanti nel settore e che ci hanno supportato in questa scommessa.

Non abbiamo voluto in questa occasione di festa accennare a lacci e laccioli che, come spesso ci capita, hanno reso travagliato il raggiungere il traguardo di una nuova iniziativa, l’ennesima della storia del sodalizio rinato nel lontano 1949.

Oggi 26  giugno 2015 abbiamo istituito  per la prima volta ciò che negli anni in futuro cercheremo fi fare, se verremo aiutati,  ovvero coltivare ed ampliare: Expodrome.

Ci serve l’ aiuto di tutti soprattutto per combattere i vari avvoltoi che, non essendo stati in grado di coltivare iniziative autonome, cercheranno che di portarci via questa  realizzazione.

Le riproporremo cosi’ come abbiamo fatto  per le Manifestazioni Aeree, i Rally e le Gare di Acrobazia valide per il Campionati Italiani, i raduni aeronautici, gli eventi sociali come Volere Volare e Reves de Gosse, per tutti quegli eventi che negli ultimi anni non sono più considerati da alcuni come sono, cioè promozione del territorio e del lavoro, ma esclusivamente come fonte di lucro alla pari, come la cronaca purtroppo ci segnala,  di varie altri attività teoricamente solo sociali.

In questa giornata l’A.V.A. e molte  Amministrazioni, Associazioni, Organismi che operano nel settore hanno contribuito ad iniziative volte a promuovere e a valorizzare la funzione educativa e sociale di questi eventi: è innegabile infatti che l’attività sociale  abbia assunto, in particolare nel corso degli ultimi anni, un ruolo sempre più centrale se non vitale nell’esistenza dell’aeroporto.

Tale fenomeno come noto non riguarda solo il nostro Paese ma investe – in un mondo sempre più “globalizzato” per usare un’espressione oggi di moda e sempre più senza frontiere – tutte le nazioni industrializzate, almeno quelle nel mondo occidentale.

Pertanto merita di essere sottolineato in questa sede la particolare valenza di tali attività per il loro imprescindibile fine educativo e per la funzione sociale; a ciò possiamo estendere quello che in più ci unisce, cioè  uno spirito di amicizia… di solidarietà e di lealtà.

A questo evento nazionale – che ha avuto come palcoscenico  l’aeroporto internazionale di Villanova d’Albenga,  hanno aderito con entusiasmo non solo  ditte del settore ed in particolare la Piaggio, ma anche la Camera di Commercio di Savona  che ci ha galvanizzato, ….nonchè  Comuni,  Provincia e Regione, coordinati nel loro impegno creativo dalla professionalità della Mway

L’iniziativa ha un duplice obiettivo: quello di riconoscere l’insostituibile ruolo della nostra istituzione sociale ma anche quello di far proprio il principio d’accedere a corsi e specializzazioni che siano trampolino di lancio sia per il mondo del lavoro che dello sport che di supporto sociale  nelle più ampie sfaccettature.

“L’appuntamento di Expodrone mira a divenire momento costante della programmazione dell’ Aero Club e ci auspichiamo della Società di Gestione dell’Aeroporto ed è con questo auspicio che rivolgo a tutti il mio personale saluto” spiega Mauro Zunino, Presidente Aero Club Savona e Riviera Ligure.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.