Il CUS Genova vuol far fiorire il settore giovanile

Martedì prossimo, alle ore 18, è in programma una conferenza stampa e un incontro aperto a tutti, durante il quale si illustrerà il progetto tecnico e umano che è la base per la rinascita del settore giovanile del Cus Genova Rugby. I colori biancorossi torneranno a calcare i campi del rugby destinato ai più piccoli, e lo faranno con tutta la forza e la convinzione di un club come quello universitario. Stefano Bordon, director of rugby del Cus Genova, illustrerà le scelte alla base di questa iniziativa, e il progetto tecnico che sarà uniforme per tutte le categorie giovanili. Saranno presentati i dirigenti e gli educatori che guideranno i tanti piccoli cussini ai rimbalzi sghembi della palla ovale. Alle 18, martedì, nella grande casa del Cus Genova Rugby: lo stadio Carlini.

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.