Grande prestazione e prima vittoria in A per l’Inail BIC Genova

29

L’INAIL Bic Genova cresce, non senza fatica (si ritorna a giocare dopo i gravi eventi che hanno martoriato Genova e la Liguria), cancella lo 0 dalla casella vittorie ed aggiunge un mattone importante alla sua storia, battendo Battipaglia con il risultato di 67 a 37 (21-11, 17-11, 21-6, 8-9 questi i parziali) ottenendo così la prima storica vittoria in Serie A. 
La cronaca della partita vede i campani del vice presidente FIPIC Spinelli capaci a resistere fino al 2 pari, da li in poi un crescendo nel gioco espresso dall’INAIL Bic Genova che, guidata da i suoi “tre tenori” Serio (doppia doppia per lui 18 punti e 14 rimbalzi e prima in serie A), Amasio (doppia doppia per lui 17 punti e 11 rimbalzi) e Ruggeri (8 punti e 11 assist), scappa via a metà primo quarto e raggiunge il vantaggio in doppia cifra a fine periodo (21-11). Nel secondo quarto coach Carbone attiva il “bench mob”, proponendo un susseguirsi di quintetti sperimentali, che con Arena e Rukovisnikovs riescono ad incrementare il vantaggio su
Battipaglia (+16 all’intervallo lungo) nonostante l’imprecisione al tiro dalla lunga distanza di Ruggeri (sono comunque 11 gli assist a fine gara per l’argentino). Nel terzo quarto Genova è spietata. Capitan Serio segna da ogni posizione, sempre ben supportato da Amasio e Ruggeri, ed i padroni di casa raggiungono il +30 dopo quattro minuti nel quarto mettendo saldamente le mani sulla gara e sulla vittoria finale.
Genova abbandona l’ultimo posto in classifica, dove rimane adesso in solitaria Battipaglia, e raggiunge a quota 2 Santo Stefano. Significativo per il prosieguo del campionato sarà quindi il prossimo impegno previsto per sabato 29 quando l’INAIL Bic Genova scenderà nelle Marche a fare visita proprio al Santo Stefano dell’ex Giaretti che è reduce da tre sconfitte consecutive.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.