Bertolacci e Perin orgoglio rossoblù

693

Soddisfazione in casa Genoa per Andrea Bertolacci che vede l’azzurro dopo aver messo in campo una serie di prestazione eccellenti con la maglietta del Grifone. Naturalmente insieme a lui ci sarà anche Mattia Perin, in pianta stabile tra i convocati di Antonio Conte. Per il centrocampista scuola Roma è la prima chiamata nella nazionale maggiore, in passato era stato convocato da Prandelli per uno stage a Coverciano, aperto a tutte le giovani promesse italiane. In questa nazionale manca un interno di centrocampo con le sue caratteristiche: corsa, lotta, visione di gioco. Conte necessità di un giocatore come Bertolacci per il suo gioco, così come era fondamentale Vidal nella Juventus, bravo ad interpretare le due fasi. Sicuramente tutti si augurano che Perin possa giocare almeno un tempo della gara tra Italia-Albania, che si giocherà proprio al Ferraris nel suo stadio. La palma di vice-Buffon se la merita tutta per quanto sta facendo vedere dalla scorsa stagione ad oggi, ultima parata in ordine di tempo, quella di ieri a Cagliari sul rigore di Avelaar. Gasperini e il Genoa si coccola i suoi azzurri, senza dimenticare Stefano Sturaro convocato da Di Biagio in Under 21, ma pronto a fare il salto nella nazionale maggiore.

Condividi