“Non c’è fango che tenga”: 20.000 magliette nel week end

Ritorna l’iniziativa benefica a favore delle attività alluvionate del 9/10/2014 con obiettivo di raccogliere e distribuire fondi alle attività commerciali e produttive danneggiate in minor tempo possibile e nella maniera più equa. 
L’idea di Caterina Ansaldi e della Parrocchia Santa Margherita di Marassi, propone due canali per sostenere l’iniziativa:

  1. Acquisto t-shirt
  2. Versamento su c/c IBAN IT06V0617501405000003132380 intestato a: Parrocchia Santa Margherita di Marassi – NON C’è FANGO CHE TENGA.

La donazione è esente da costi bancari e commissioni.

La vendita delle t-shirt sarà effettuata nei punti strategici della città, nelle parrocchie e nelle attività commerciali aderenti al progetto.

Le prime 20.000 magliette saranno disponibili sabato 18 e domenica 19 ottobre.

I fondi saranno destinati alle attività commerciali e produttive alluvionate della zona di Borgo Incrociati, Brignole e Foce. In allegato la mappa della zona che beneficerà della raccolta.

Verranno distribuiti in proporzione ai danni e alle perdite subite da ciascuna attività.

L’andamento della raccolta fondi e la distribuzione saranno trasparenti e visibili sulla pagina di Facebook “Non c’è fango che tenga”.

Il layout definitivo delle magliette (quello nella foto è generico) sarà reso pubblico solo il 17 ottobre onde evitare contraffazioni.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.