Virtus Spezia travolge Broni al Palamariotti

207

Finisce 78 a 62 la prima partita della stagione per la squadra di patron Brunetto. Ieri al Pala Mariotti, la Virtus La Spezia di coach Tommei ha infatti incontrato la Omc Broni di coach Roberto Sacchi, una squadra molto valida, militante nel campionato di serie A2. È tra l’altro la prima volta che la squadra torna sul parquet dell’impianto di Via Federici, dopo aver trascorso l’estate a Marola. “Penso che questo sia un momento in cui le società debbano essere aiutate – interviene il presidente Lorenzo Brunetto -. Abbiamo pochi soldi, poche risorse, ma riusciamo lo stesso a fare bene, motivo in più per cui spero che con i nuovi gestori del palazzetto, si riesca a trovare un accordo. La struttura è cara, e se sarà necessario troveremo dei compromessi, per esempio allenandoci al PalaMariotti solamente al pomeriggio”.

La prima uscita delle biancocelesti è stata dunque positiva, anche se ovviamente il lavoro da fare è ancora molto. “Sono contento perché nonostante questa gara non sia assolutamente stata pubblicizzata, di gente ne è venuta”, dice ancora il presidente.

Purtroppo le diverse partite in programma da disputare prima dell’avvio del campionato sono state annullate, in quanto è saltato il torneo di Frosinone, a causa della rinuncia degli organizzatori. “Ci auguriamo di riuscire a disputare almeno altre tre o quattro amichevoli prima dell’inizio del campionato – dichiara Lorenzo Brunetto -, abbiamo bisogno di capire come la squadra si comporta, e per valutare, dobbiamo giocare. Speriamo di riuscire a organizzare qualche gara contro Parma, Torino o Genova”, conclude. Il roster è infatti quasi totalmente nuovo, motivo in più per il quale c’è bisogno di testare direttamente attraverso delle partite, il potenziale di questa squadra quasi del tutto rivoluzionata. Rispetto allo scorso anno sono rimaste soltanto due giocatrici, Lauma Reke e Chiara Mugliarisi, è tornata invece Lucilla Canova, una delle protagoniste nell’anno della promozione, ferma lo scorso anno.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.