Fiamme Oro e Parigi vincono il Torneo “Città di Cogoleto”

30

Sono state cinque le squadre femminili presenti al trofeo internazionale a squadre “Città di Cogoleto”. Dopo un girone all’italiana, successo in campo femminile per la squadra parigina dell’ACBB davanti all’ASBTP Nizza, al Ren Shu Kan, alla Budo Semmon Gakko ed alla Pro Recco Judo. Ecco la formazione della Budo Semmon Gakko: Patrizia De Luigi, Elisa Fusari, Anna Righetti, Myriam Auteri e  Valentina Gaggero. In campo maschile, invece, erano presenti 13 squadre maschili provenienti da Piemonte, Liguria, Toscana,Emilia-Romagna,Lazio, Francia e Lussemburgo. La formula di gara prevedeva una fase di eliminazioni a gironi: 3 gironi da 3 squadre e uno da 4 squadre. Vittoria per le Fiamme Oro davanti a Nice Judo, Akiyama Settimo B e Chilly Mazarin Parigi. Formazione del Budo: Bozzo-Irrera-Daminelli-Pierani-Saliti. Formazione Rapp. Regionale: Mancioppi-Angilletta-Gatto-Benedetti-Capanna

“Come sempre, grande soddisfazione per quello che ormai è il torneo a squadre più importante d’Italia sia per il numero di squadre, sia per livello degli atleti che si confrontano – afferma il tecnico Andrea Revelli – Non dimentichiamo  la festa stile ”terzo tempo” rugbistico molto apprezzato da tutti i partecipanti. Anche per l’edizione 2014 un GRAZIE A tutti i ragazzi del Budo Semmon Gakko  che hanno reso possibile la realizzazione dell’ evento”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.