Ufficiale Romagnoli, ma il mercato Samp non è ancora finito (VIDEO)

Condividi

La Sampdoria ha definito oggi il prestito di Alessio Romagnoli, che arriva a Genova con diritto di riscatto e opzione di controriscatto esercitabile dalla Roma, per puntellare ulteriormente la difesa doriana dopo l’arrivo di Matìas Silvestre.  Il difensore nato a Anzio nel 1995, dopo tutta la trafila nelle giovanili giallorosse, vanta già due stagioni fra i “grandi”: Rudy Garcia lo ha infatti inserito nella sua rosa per le due stagioni passate, impiegandolo complessivamente per 13 volte, condite anche con il primo gol in Serie A, segnato al Genoa, il 3 marzo 2013.

Nella sua esperienza anche 19 presenze fra Under16, Under17 e Under19, mentre ora è parte integrante della nuova Under21 di Gigi Di Biagio, come testimonia la convocazione per le imminenti sfide contro Serbia e Cipro, valevoli per qualificarsi ai prossimi Europei in Repubblica Ceca. Per Romagnoli anche una convocazione nel marzo scorso da parte dell’ex ct della Nazionale maggiore Cesare Prandelli a uno stage organizzato a Coverciano allo scopo di visionare giovani giocatori in vista dei Mondiali 2014, a cui però non ha preso parte. Il centrale romano si aggregherà alla truppa blucerchiata e verrà presentato ufficialmente alla stampa dopo gli impegni in maglia azzurra.

Con lui e Silvestre – domani alle 16 la presentazione dell’argentino – la difesa doriana è sicuramente più coperta, ma il mercato in casa Samp non finisce comunque qui, perché nelle ultime ore si registrano anche altri movimenti sul fronte giovani. Ceduto Mustafi, il presidente Ferrero aveva dichiarato di volerne scovare e lanciare altri 15 come lui, obbiettivo plusvalenze. Infatti Osti e Pecini si sono mossi in questa direzione, assicurandosi le prestazione di José Ángel Blanco, difensore di 18 anni, in arrivo a titolo definitivo dal Real Madrid. Oltre a lui, alla Samp va anche il prospetto serbo Srdjan Babic, anch’egli difensore appena maggiorenne, acquistato dal Vojvodina per 1,6 milioni di euro. Se per Blanco scontato appare l’impiego nella Primavera di Enrico Chiesa, per Babic potrebbero subito aprirsi le porte della prima squadra. 

Radiomercato riporta anche l’ultimo tentativo per Eder Balanta, forte centrale colombiano del River Plate al cui ingaggio sta da tempo lavorando il ds Osti, in queste ultime ore di trattative impegnato soprattutto sul fronte cessioni. Da segnalare anche l’interessamento per “el Tata Alvaro Gonzales: il nazionale uruguayano è in uscita dalla Lazio. Raiola ieri era in Inghilterra per cercare di piazzare il suo assistito Sergio Romero, anche in prestito (si parla dello United), ma anche Juan Antonio e Sampietro attendono una nuova destinazione. Per il trequartista ex Brescia è pronto un altro scambio col Parma, con il terzino sinistro Djamel Mesbah che arriverebbe a Genova. Gli ultimi innesti nel pacchetto arretrato di Mihajlovic potrebbero liberare uno tra Salamon e Fornasier, richiesti in B dal Pescara, che è anche in pressing sui blucerchiati per ottenere il prestito di Pawel Wszolek. Infine, il greco Savvas Gentsoglou, l’anno scorso in prestito allo Spezia, torna in patria a titolo definitivo: giocherà nel Diethnis Enosis Ergotelis.

Alessandro Pucci

Condividi

Articoli correlati

La Sampdoria torna con merito alla vittoria: 2-1 a Cosenza

La Sampdoria vince una partita fondamentale per il suo...

Cosenza bivio insidioso per la Samp frenata da troppi passi falsi

In casa Samp vige il “vorrei ma non posso”....

Col Brescia Samp più sprecona che sfortunata

Il rammarico sale sino a vette siderali, e non...

La Samp domina col Brescia ma si fa raggiungere in zona Cesarini: 1-1

È il minuto 94, quarto dei sei minuti di...

Samp e Brescia si sfidano per uscire dal limbo tra playoff e playout

Da uno spareggio all'altro, da un infortunio all'altro, da...

Ancora in inferiorità numerica, ancora sconfitta: la Samp perde a Pisa

La Sampdoria esce sconfitta dall’Arena Garibaldi (0-2) contro una...