Sampdoria Live: nome nuovo per il centrocampo

Tutta la giornata della Sampdoria in diretta con aggiornamenti ora dopo ora.
Ore 16: Spunta una nuova opzione per il mercato blucerchiato. Si tratta di Duncan dell’Inter. Il giocatore sembrava destinato al Palermo ma Zamparini non ha chiuso il colpo e tutto è tornato in ballo. Il mediano che la scorsa stagione ha giocato nel Livonrn non resterà all’Inter e la Sampdoria sembra aver preso informazioni.
Ore 15: per la porta si pensa sempre più a Frison. Il Catania non vorrebbe cederlo ma la possibilità di giocare in serie A potrebbe allettare il ragazzo. Per ora l’accordo sembra molto lontano ma i blucerchiati sono pronti ad accelerare.
Ore 14: il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero twitta il suo amore per i colori blucerchiati: “Già sono molto innamorato altrimenti non venivo li ad investire evviva sempre evviva la Samp. E i suoi meravigliosi colori DAJEEE”. Questo il cinguettio apparso sul suo profilo oggi.
Ore 13: la corsa a Longo si accende ed è ricca di partecipanti. Il giocatore lascerà l’Inter, i blucerchiati si sono fatti avanti ma potrebbero vedere sfumare l’affare a causa dell’inserimento di altre società. L’attaccante piace molto al Cagliari di Zeman e al Bologna. La Sampdoria dovrà lottare per spuntarla.
Ore 11,30: in due sono andati al Mondiale ed entrambi potrebbero partire. Mustafi è corteggiato da tre club tedeschi: Schalke 04, Ambrugo e Borussia Dortmund ma ha richieste anche in Italia da Juventus e Inter anche se i campioni d’Italia potrebbe virare altrove per cercare il sostituto di Barzagli. La base d’asta e di 10 milioni di euro. Meno concorrenza invece per Romero che dovrà lasciare la Sampdoria per via del faraonico ingaggio. Nessuno per ora ha bussato alla porta di Corte Lambruschini, toccherà al potente agente Raiola trovargli una squadra. Sicuramente non sarà lui il nuovo ortiere blucerchiato.
Ore 11: Mustafi si racconta alle pagine de Il Secolo XIX: “Ho uno strappo dietro la coscia ora mi toccano dieci giorni di stop, il mio mondiale finisce qui è impossibile recuperare in tempo. So che ci sono tante voci di mercato su di me, ma io non dico nulla, devo solo pensare a giocare. Voglio solo farmi trovare pronto una volta rientrato dall’infortunio. Sarei contento di restare alla Sampdoria.” Il difensore tedesco è corteggiato dall’Inter che potrebbe inserire qualche giovane nella trattativa, sembra essersi defilata la Juventus ma i veri corteggiatori di Mustafi sono in patria. Dal Borussi Dortmund in poi sono tante le squadre tedesche che vorrebbero riportarlo  a casa. La Samp lo valuta 10 milioni di euro e difficilmente accetterà qualche scambio di giocatori.
SEGUI ANCHE TUTTA LA GIORNATA DEL GENOA

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.