Capodimonte quinta agli Europei Under 23

Francesca Capodimonte, portacolori della Canottieri Sabazia, insieme alle compagne Irene Burgo siciliana e le piemontesi Federica Nolè e Agata Fantini ottiene un risultato tecnico di rilievo che permette alle quattro atlete di accedere agli assoluti Europei che si svolgeranno in Germania a Brandeburgo.

L’equipaggio già medaglia di bronzo agli europei Junior 2011 ha dimostrato carattere e lottato fino alla fine per niente intimorite dalle avversarie. La spunta la Russia che si impone di misura sulla Germania e Ungheria, subito dietro appaiate la Polonia e l’Italia in piena rimonta sul finale.

Completa il risultato tecnico delle ragazze, il nono posto in finale del k2 mt. 500 (Francesca Capodimonte-Federica Nole’) e il settimo posto nel K2 mt 1.000 (Irene Burgo-Agata Fantini).

Prossimi giorni le atlete rientreranno a casa per un breve riposo e ripartiranno subito per un collegiale a Mantova in preparazione degli Europei Assoluti di Brandeburgo.

Soddisfatti  naturalmente tutto il consiglio e staff tecnico e in particolar modo Laura Bentivoglio, allenatrice che segue da anni Francesca.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.