Almo Nature sostiene l’iniziativa di Pet Therapy in Hospice Gigi Ghirotti

23

pallacanestro_AlmoNature_TherapyAlmo Nature contribuisce al progetto di pet therapy “Mi afFIDO a te”, promosso dalla onlus genovese Gigi Ghirotti Onlus e dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, grazie al quale verranno accompagnati nell’Hospice di Bolzaneto cani opportunamente addestrati, per seguire in alcune attività i malati in fase avanzata e terminale di malattia oncologica.

I cani addestrati per questa prima fase sperimentale che durerà tre mesi sono la dolce shitzu Luna, il meticcio Biagio e il piccolo boxer Zagor, i quali avranno il compito di tenere compagnia ai malati e di accompagnarli in alcune attività di riabilitazione motoria, ludiche e a indirizzo psicoterapeutico, con l’obiettivo di alleviare il dolore e donare serenità e momenti di allegrai ai malati e ai loro familiari.

E’ noto ormai da tempo l’effetto terapeutico che gli animali hanno sugli esseri umani e i benefici che questi apportano nella sfera emozionale delle persone e Almo Nature, che sull’attenzione e sul rispetto verso gli animali ha fondato la sua filosofia, ha deciso di dare un aiuto concreto al progetto “Mi afFIDO a te”, iniziativa che si inserisce fra quelle appoggiate dall’Azienda congiuntamente al Club di pallacanestro Almo Nature NBA-Zena.

Promotore, infaticabile, anche questa volta è stato Carlo Besana, presidente del Club sportivo che ha sfiorato la promozione in A1. Tramite #stellenellosport ha contattato la Gigi Ghirotti perfezionando questa ennesima azione a supporto della Onlus presiedurta dal Prof. Henriquet. Almo Nature sarà al fianco di Luna, Biagio e Zagor, dando loro tutto il sostegno in pet food occorrente a garantire il giusto apporto di nutrimenti di qualità per l’intera durata della fase sperimentale del progetto. Solo crocchette di qualità, composte al 100% da carne e pesce freschi, senza l’aggiunta di farine animali e “gluten free”, per dare più gusto all’impresa dei tre eroi a quattro zampe impegnati  in un compito così delicato e nobile.

L’iniziativa è stata ufficializzata durante la semifinale di sabato 12 aprile, presso il Pala Don Bosco a Genova Sampierdarena, con la comunicazione ufficiale  all’associazione Gigi Ghirotti Onlus da parte della squadra Almo Nature NBA-Zena della donazione della fornitura necessaria di crocchette Rouge Label The Alternative per Luna, Biagio e Zagor.

Almo Nature
Fondata nel 2000 da Pier Giovanni Capellino, è oggi una tra le realtà più dinamiche del pet food a livello europeo. Almo Nature è stata la prima azienda al mondo a produrre alimenti per cani e gatti senza additivi. Questo valore aggiunto ha permesso all’azienda di diventare in pochi anni un punto di riferimento nel settore, diventando in una decina d’anni una vera e propria ‘multinazionale tascabile’. Oggi infatti Almo Nature è un Gruppo con casa madre in Italia (la sede è a Genova) e filiali in Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Francia, Paesi Bassi, Canada e, apertura recentissima, Stati Uniti. L’azienda impiega 100 persone tra Italia, Germania, Svizzera, Francia, Gran Bretagna, Benelux, Canada e Stati Uniti, con un fatturato consolidato nel 2012 di 50 milioni di euro (di cui il 60% in Italia). Nel 2013 il volume di affari si è attestato sui 60 milioni di euro con una quota del 55% per il mercato locale.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.