De Maio e Mustafi: i grandi club sfidano Genoa e Samp

752

Il grandi club hanno messo gli occhi sui difensori di Genoa e Sampdoria che ora devono difendersi.
A inizio anno erano riserve designate, oggi dopo un campionato da assoluti protagonisti, De Maio e Mustafi sono diventati uomini mercato. Il Milan studia da vicino il centrale rossoblù. Lo vorrebbe per risanare una difesa spesso in balia degli avversari. A restarne incantato è stato Clarence Seedorf che lo ha osservato da vicino a Marassi. La società milanese ci proverà soprattutto se il tecnico olandese rimarrà in sella. Arrivato a parametro zero potrebbe essere una grande plus valenza per Preziosi che in attesa delle offerte non vorrebbe però cederlo.
Difficile anche per la Samp rinunciare a Mustafi. Il tedeschino è diventato il perno della difesa di Mihajlovic, la Nazionale tedesca lo osserva e Loew potrebbe portarlo ai Mondiali. Il suo valore è cresciuto e c’è chi giura che già oggi qualcuno sarebbe disposto a offrire 8 milioni di euro. Dall’Italia si parla da tempo della Juventus, il Borussia Dortmund e altri club della Bundesliga lo vorrebbero riportare in patria e dall’Inghilterra i due Manchester sono pronti ad inserirsi nella corsa. Trattenerlo la prossima estate sembra un’impresa disperata.
TUTTE LE NEWS SU GENOA E SAMPDORIA

Condividi