Il PalaSprint di La Spezia ha ospitato la grande boxe

Sabato 19 aprile la ASD Pugilistica Spezzina in collaborazione con il consorzio LiTos Boxe e il Comune di La Spezia, ha organizzato una riunione pugilistica dilettantistica con nove match in programma e accoppiamenti molto equilibrati con pugili provenienti da Toscana, Emilia Romagna e Liguria. Ottimo il riscontro di pubblico con oltre duecento spettatori appassionati presenti al PalaSprint di La Spezia come da tempo non se ne vedevano nella nostra Provincia per un evento di boxe. I match nel dettaglio che hanno visto gli alfieri spezzini impegnati: – Senior Kg 69 – MOREIRA CARLOS (PUGILISTICA SPEZZINA) VS Perotti Matteo (Boxe Piacenza). Due esordienti che non lasciano nulla di intentato. Ottimo il temperamento e la tecnica dimostrata dal nostro Moreira ormai da tutti ribattezzato Mosquito per i colpi pungenti che sa mettere a segno. Match sul piano dell’equilibrio dove i due pugili si danno battaglia con cuore e inatteso stile con un verdetto che al termine vede la parità. – Senior Kg 69 – NATALE FABIO (PUGILISTICA SPEZZINA) VS Paolini Giacomo (Versilia Boxe).  In questo caso la differenza la fa l’emozione. Primo match di fronte al pubblico amico da parte del nostro Natale che sconta l’emozione e solo a sprazzi fa vedere la boxe lineare e potente che lo contraddistingue. Verdetto ai punti che premia giustamente Paolini e lascia l’amaro in bocca per le reali capacità di Natale che saprà però presto riscattarsi. – Elite Kg 56 – CASTILLO STEEVEN (PUGILISTICA SPEZZINA) VS Santos Joel Pugilistica Lucchese).  Bell’incontro per ritmo e intensità delle azioni portate dai due fighters. Steeven Castillo appare un pochino contratto ma mette in mostra il suo ampio repertorio di colpi apparendo al termine delle tre riprese superiore all’avversario. Arriva però un verdetto di sconfitta ai punti che viene a lungo contestato dal pubblico presente e che forse va a premiare gli ultimi disperati assalti portati da Santos nel finale. – Senior Kg 81 – FONTONA LUCA (PUGILISTICA SPEZZINA) VS Verus Andrea (Pugilistica Savonese). E quà non c’è storia. I due pugili appaiono tecnicamente alla pari con un Verus più esperto per numero di match in carriera. Fontona tira però fuori gli artigli, quegli stessi artigli che gli hanno fatto guadagnare l’appellativo di Tigre, e ruggisce per tre riprese con azioni costanti e precise. Nella terza ripresa Verus viene per due volte contato e non subisce il terzo fatale conteggio solo perchè Fontona capisce ormai di avere in pugno il match e lascia all’avversario l’onore di terminare il round limitandosi a rintuzzare gli attacchi ormai scomposti dell’avversario. – L’ultimo match in programma a chiusura dello splendido pomeriggio di boxe vede infine impegnato nella categoria Elite Kg 75 – GRAVATI MARCELLO (Celano Boxe) VS Capuano Luca (Boxe Nicotra).  E’ l’apoteosi per il pugile spezzino. Si dimostra subito determinato e sfoggia colpi che contraddistinguono la sua classe. Gia’ al termine del primo round il tabellino dei giudici parla chiaro. Nel secondo round la musica non cambia e il match viene a questo punto interrotto dal medico di ring per una ferita riportata da Capuano all’occhio sinistro al termine di un’azione ripetuta di potenti diretti portati da Gravati. Grande soddisfazione per la giornata di boxe è stata espressa da tutti i dirigenti della Pugilistica Spezzina che per voce del Segretario Stefano Tamberi, del Direttore Sportivo Alberto Torri e del Presidente Daniele Ricciardone vogliono ringraziare il grande lavoro svolto in palestra e all’angolo dallo storico maestro Massimiliano Bertolini, dal neo tecnico Giuseppe Paparusso. Lo staff tecnico della Pugilistica Spezzina si è inoltre da circa un mese arricchito della collaborazione del prezioso e conosciuto tecnico Tito Rodinetti e di Fabio Pietra con i quali per il futuro la Spezzina vuole allargare i propri corsi di boxe anche alle donne e ai bambini.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.