Domani al via la Coppa Carlo Negri

Condividi

Tutto è pronto a Santa Margherita Ligure per la 45° edizione della Coppa Carlo Negri, storica manifestazione organizzata dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure, che prende il via domani.

Le barche presenti

La Coppa Carlo Negri è riservata alle imbarcazioni stazzate IRC e ORC con una lunghezza dello scafo superiore ai 9,14 metri che saranno suddivise nei seguenti gruppi:

Gruppo O: imbarcazioni di lunghezza superiore ai 18,05 metri

Gruppo A: Classi 0-1-2

Gruppo B: Classi 3-4

Gli iscritti sono 62, una flotta eterogenea con numerosi concorrenti stranieri che vede la partecipazione tra gli altri di Flying Dragon, lo Swan 70 di Giorgio Marsiaj, Itacentodue di Adriano Calvini, il Baltic 50 svizzero Music di Ruedi Huber, lo Swan 60 Vertical Smile del danese Peter Lebrandt, la vincitrice dell’edizione 2013 Giochelotta di Francesco Conte, gli equipaggi russi a bordo degli Archambault 40 Knyaz di Artem Brum e Artful di Konstantin Pistsov e del Beneteau 45 AK47 di Vasily Shumarin, gli X-35 Spirit of Nerina di Paolo Sena e Foxy Lady di Carlo Costigliolo, lo Swan 60 Voloira dei fratelli Zucchi.

 

Le regate

Domani, venerdì 4 aprile, il primo giorno di regate con start alle ore 11. Le regate proseguono sabato 5 e domenica 6 aprile. I partecipanti si affronteranno su un campo di regata posato nel Golfo del Tigullio, al largo di Santa Margherita, misurandosi sudiversi possibili percorsi a vertici fissi: lunghi tra le 6 e le 31 miglia,saranno scelti dal Comitato di Regata a seconda delle condizioni meteo di giornata. Ad aggiudicarsi la Coppa Carlo Negri, challenge perpetuo, sarà lo yacht che avrà ottenuto il migliore piazzamento overall nel raggruppamento più numeroso.

Le Coppa Carlo Negri

La Coppa Carlo Negri è un trofeo challenge perpetuo, istituito nel 1945 da Beppe Croce in memoria dell’amico e pilota di aviazione Carlo Negri, figlio di Margherita Pirelli, medaglia d’oro al valore militare caduto in Albania il 24 settembre 1943 durante un’azione volontaria in una missione di soccorso ai militari italiani accerchiati dalle truppe tedesche.

spot_img

Articoli correlati

Fise Liguria: ottima apertura del circuito regionale Jump a Rapallo

Domenica 29 gennaio si è svolta presso l’Horse Club...

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...

FIT Junior Program: grande successo per la tappa al CUS Genova

Nel weekend è andata in scena al CUS Genova...
- Advertisement -spot_img