Buon week end per Rapallo a Castellanza

139

La ginnastica ritmica di tutto il nord Italia si è data appuntamento lo scorso fine settimana a Castellanza (VA), dove si è svolta la fase interregionale per il Nord Ovest e il Nord Est del campionato federale di Specialità. Si tratta di una gara molto impegnativa, strutturata in varie competizioni individuali (Junior e Senior) e di coppia (categoria unica), e che dà accesso diretto al campionato italiano solo alle ginnaste che raggiungono il podio in ciascuna categoria. Sabato pomeriggio si è svolta la gara del concentramento Nord-Ovest, che vede impegnate le ginnaste di Lombardia, Piemonte,Valle d’ Aosta e Liguria, mentre la competizione Nord-Est si è disputata domenica.

A rappresentare la nostra regione, le ginnaste delle società Auxilium (Genova), Etoile (S. Stefano Magra), Rapallo, Regina Margherita (Genova Prà), e Riboli (Lavagna). Per la Ginnastica Rapallo raggiunge il prestigioso traguardo della fase nazionale del campionato italiano, che si svolgerà a Spoleto (PG) il 26 e 27 aprile prossimi, la coppia formata da Elisa Rovetta e Stefania Trebiani, che sale sul terzo gradino del podio con un esercizio alla palla e al nastro. Le atlete rapallesi, preparate da Francesca Bosco, Michela Fioravanti, Nadia Giovannetti, Liliana Democrito, e dalla coreografa Ekaterina Desnitskaja, totalizzano un punteggio di 11,650, a pari merito con la coppia Di Marco-Rezzani della società Etoile, ma si qualificano in virtù di un’esecuzione migliore. La seconda coppia, composta da Martina Gallio e Selene Pellegatta, si posiziona ottava con 8,900 punti.

Ottima prestazione per Ludovica Pinna, che per il primo anno gareggiava tra le Senior, quarta con l’esercizio alla palla (13,100 punti), distaccata di soli 5 centesimi dal podio occupato da ginnaste con una esperienza ben maggiore della sua. Per lei anche il settimo posto nella classifica alle clavette, con un punteggio di 11,100.

Nella categoria Junior buone prestazioni per Giulia Fatighenti, quinta alla fune (11,600) e nona alla palla (10,500), e per Elena Rovetta, sesta sia al cerchio (11,400) che alle clavette (11,150).

Ancora una volta, dunque, le atlete della ginnastica  Rapallo saranno presenti in una competizione di livello nazionale, a conferma del fatto che la società tigullina è una delle realtà più vivaci del panorama sportivo ligure.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.