Audax: doppio stop per le giovanili ai quarti

21

Le formazioni giovanili dell’Audax Quinto si fermano ai quarti di finale. Le ragazze dell’under 16 dopo un esaltante cammino nel giorne B che le ha viste collezionare ben tredici vittorie e solo una sconfitta, incamerando dieci punti di distacco dalla seconda classificata, si sono scontrate con il Volare Volley, squadra prima classificata nel girone d’eccellenza.

I matches si sono rivelati subito, già dalla partita di andata come ostacoli molto impegnativi e difficili da contrastare per una squadra che annoverava nelle sue file anche atlete della formazione under 14. Nonostante il divario, sia tecnico che fisico, le ragazze dei Mr. Troisi e Nurra hanno dato vita a due gare intense, di grande coraggio, mettendo in campo tutto ciò che potevano dare: cuore, grinta, tenacia…orgoglio uscendo con i complimenti, sinceri, della parte avversa.

Anche le ragazze della squadra under 14, classificandosi seconde nel proprio girone dietro l’Olympia PGP, hanno ottenuto la qualificazione alle fasi preliminari di accesso ai quarti che le hanno viste impegnate in uno scontro ad eliminazione diretta contro la Serteco Volley School Blu, prima classificata nel girone E. Questo incontro si è rivelato molto equilibrato, con le ragazze di Quinto, che ceduto di misura il primo set e riagguantata la partita nel secondo cedevano gli ultimi due sets  alla squadra di Malaspina e Capasso, che avevano dalla loro una maggiore intensità  agonistica, frutto dell’esperienza che stanno acquisendo nel campionato di III divisione,  lasciando,così, a loro, il passo ai quarti.

Una nota, a sottolineare l’intensità della gara, il grande sostegno che i tifosi delle due squadre hanno dato  per incitare le proprie ragazze. L’Audax rimanda, così, al prossimo anno le ambizioni di emergere ancora di più ma con la consapevolezza che questi gruppi ben guidati dai Mr. Troisi e Nurra e dal responsabile di settore Daffonchio daranno grandi soddisfazioni ai propri sostenitori.

 

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.