Under 14: l’Olimpia vince in casa dell’Audax Quinto

43

E’ andata in scena l’ultima partita del girone di categoria Under 14 femminile. Di fronte, nella palestra del Se.Di le formazioni dell’Audax Quinto e dell’Olympia PGP. L’Audax tenta di riscattare la gara del girone di andata ed affiancare le rivali al primo posto in classifica. le giallo blu di Voltri cercano la conferma definitiva della loro leadership. Nel primo set parte bene l’Audax che tenta di imprimere il suo ritmo. Subito quattro punti per le quintesi che si portano sul 7 a 3. L’Olympia ribatte e si avvicina pericolosamente. Le ragazze di Quinto tengono bene il campo sino al 16 a 12, poi le giallo blu iniziano una lenta ma costante rimonta  che le porta prima a pareggiare il set (17/17) poi a superare l’Audax per la prima volta (15/19).

Le ragazze di Mr. Troisi e Max Nurra non ci stanno e ribattendo su ogni palla  costringono l’Olympia al pari (23/23) ma il colpo di coda delle voltresi mette fine al set (23/25)- AUDAX QUINTO 0  –  OLYMPIA PGP 1

La prima parte del secondo set è  all’insegna dell’equilibrio con le due squadre che ribattono colpo su colpo. L’Olympia preme sull’accelleratore e grazie, anche, ad una serie di errori da parte delle ragazze di Quinto, conquista il massimo vantaggio (11-23). Quando la fine del set sembrava imminente l’Audax rialza la testa  e con Giacopelli alla battuta recupera ben nove punti  e si porta a ridosso delle voltresi (20-23) che riescono tuttavia a tenere il risultato che termina a loro favore (20-25) – AUDAX QUINTO 0 – OLYMPIA PGP 2

Nel terzo set l’Audax si gioca il tutto per tutto trovandosi comunque di fronte un avversario ben messo in campo abile in difesa e pericoloso in attacco. Il set si apre con le quintesi subito avanti per 4 a 0 ma l’Olympia recupera subito e mantiene sotto pressione sino al 18 a 17 le ragazze in bianco-amaranto che, da li in poi, producono la spinta decisiva e in sette battute chiudono il set (25-17). AUDAX QUINTO 1 – OLYMPIA PGP 2

Si va al quarto set con l’Audax che tenta di recuperare la gara partendo in modo che fa ben sperare Mr. Troisi nel recupero. Subito sul 4 a 1 le quintesi ma le giallo blu di Voltri hanno un altro passo e sfruttando gli errori sia in attacco che in ricezione dell’Audax  riprendono il comando (8/12). Il set è sempre altalenante con Quinto che si avvicina costantemente. Con Lijoi alla battuta recupera cinque punti  portandosi ad un punto (23/24). Sforzo vano perchè l’Olympia mette a segno il punto decisivo che chiude l’incontro (23/25). AUDAX QUINTO 1 – OLYMPIA PGP 3.

Si chiude così la fase dei gironi. L’Olympia confermandosi  leader del girone e mettendo in mostra una buona organizzazione di gioco ed ottime individualità  si appresta ad affrontare le fasi finali del torneo. L’Audax  si classifica al secondo posto ottenendo il passaggio al turno di accesso ai quarti di finale e facendo leva su un ottimo gruppo si concentra per affrontare al meglio la manifestazione.

Le formazioni:

Audax Quinto – Baffo, Callà (K), Chiappini, Freno, Giacopelli, Grimaldi, Isola, Lijoi, Rinaldi, Zini. 
All. Troisi/Nurra

Olympia PGP – Albieri,Ameri, Baldizzone, Bottino, Gatto, Odicini, Panebianco, Piazzi, Salo, Valla. All. Basacchi

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.