Quarantadue medaglie per Aragno-Rivarolesi ai Regionali di Categoria

Si chiudono con 42 medaglie, di cui 8 del metallo più prezioso, i Campionati Regionali di Categoria per Aragno Rivarolesi. La compagine nata dalla
collaborazione tra le due società ponentine si presenta per la prima volta alla ribalta del nuoto ligure affermandosi come terza forza genovese (quarta in
regione) grazie a una notevole densità di atleti tra le prime otto posizioni delle graduatorie. 
Mattatori di questa tornata di finali il polivalente Roberto Piccardo che ha conquistato ben 4 medaglie d’oro (e due argenti) tra dorso, stile libero e misti e il velocista Andrea Lemmi con successi su 50 e 100 stile libero. Sul primo gradino del podio anche la liberista Martina Perera e la ranista/mistista Sofia Marchetti. Da segnalare anche le preziose medaglie di Daniel Lainati, Emanuele Rosi, Davide Parodi, Sara Cellini, Anna e Simona Scalas, Ilaria Zunino, Matteo Cena,  Edmond Angioni, Mara Bottazzo, Eleonora Motta e Claudio Miele. Il direttore sportivo del settore nuoto Cristiano Novelli e l’head coach Antonio Lucia si compiacciono dei risultati raggiunti, con l’attenzione già rivolta ai Campionati Italiani di categoria e ai prossimi impegni regionali con i campionati di staffette.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.