L’Almo Nature NBA-Zena al Candido Day 2014

Lunedì 17 Febbraio, a Milano, presso la Sala Buzzati, si è tenuta la V^ edizione del Candido Day, promossa da Gazzetta dello Sport, RCS e Fondazione Candido Cannavò per lo Sport per ricordare lo storico direttore scomparso nel 2009. 

In apertura Franco Arturi, Vice Direttore de La Gazzetta dello Sport e conduttore dell’evento, ha chiamato sul palco Carlo Besana, presidente dell’NBA New Basket A-Zena; come ha ricordato Franco Arturi, prima ancora che fosse formalizzata la “nascita” della Fondazione, la società genovese si propose alla Gazzetta dello Sport, rendendosi disponibile ad attuare azioni concrete nel solco dei valori etici dello Sport tanto cari a Candido Cannavò, e fu la prima società autorizzata ad apporre sulle proprie divise da gioco il logo della Fondazione.

Un logo ancora ben presente (come si vede dalla foto) sulle divise da gioco della formazione che sta affrontando, con notevoli risultati, la sua prima stagione in Serie A2.

Nel suo intervento Carlo Besana ha ricordato che il 2 marzo si concluderà, con la donazione di altri ventimila pasti per i cani alluvionati della Gallura, l’iniziativa “Un assist per la Sardegna”, ideata e promossa da Almo Nature, con la collaborazione dell’NBA-Zena, di cui è main sponsor, e della Lega Basket Femminile, con il coinvolgimento di tutte le società di Serie A1, A2 e A3.

Nell’ambito di questa iniziativa, Alessandro Cannavò, figlio di Candido Cannavò e giornalista de Il Corriere della Sera, ha fatto pervenire all’NBA-Zena alcuni articoli scritti da Candido Cannavò tra il 1997 ed il 2007, in cui il direttore, dalla prima pagina de La Gazzetta dello Sport, sottolineava la barbarie dell’abbandono estivo dei cani.

Un’occasione per ricordare, tramite Facebook ed il sito del sodalizio genovese, l’impegno sociale di Candido Cannavò e, soprattutto, per farlo conoscere ai più giovani.

In chiusura è stato presentato il progetto “Donne al volante”, protagoniste Mariella Carimini e la cestista Silvia Gottardi: un evento con finalità benefiche che si svolgerà in Brasile e che vede Almo Nature come Silver partner.

Al Candido Day 2014 erano presenti molti esponenti del mondo giornalistico nazionale e molti campioni dello sport, tra i quali l’olimpionico Antonio Rossi, il calciatore Moscardelli, gli ex cestisti Pierluigi Marzorati e Gianmarco Pozzecco, il presidente dell’Associazione Calciatori Damiano Tommasi.
Nel corso dell’evento il direttore de La Gazzetta dello Sport Andrea Monti si è collegato in diretta con la delegazione italiana presente alle Olimpiadi invernali di Sochi, con intervento del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.