Normac corsara in B2. Volare Arenzano ok nel derby di C

Pallavolo in Liguria
Pallavolo in Liguria

Con una prestazione di tutto rispetto le genovesi della Normac Avb espugnano il campo di Varese in B2. Il coach Matteo Zanoni parte con le diagonali Francesca Mangiapane/Giulia Bilamour martelli, Marta Campi/Chiara Bortolotti centrali, Simona Colucci al palleggio, Daria Agosto come opposto e con Chiara Pesce libero. Ottimo l’inizio di Campi e Colucci, ricezione precisa di Pesce e Mangiapane. La Normac va sul 13-20 e resiste al ritorno delle lombarde chiudendo il parziale sul 21-25. Il secondo set e’ ancor più netto. Nessuna sbavatura per Mangiapane e compagne che chiudono 12-25. Sembra tutto facile ma la azione del Fim Group Bodio arriva nel terzo parziale. Inizia una gara tutta nuova. Le padrone di casa si aggiudicano il set 25-18 e si ripetono nel quarto al termine di un infinito 26-24. Il tie break decide tutto. Nella Normac Fanelli entra al posto di Bilamour. Le genovesi ritrovano la determinazione e iniziano ad allungare subito 0-3, poi 5-8. Un paio di grandi difese di Pesce con intelligenti contrattacchi di Campi e Fanelli chiudono la partita con il 10-15 finale che fa esultare il presidente Carlo Mangiapane.

Super Volare Arenzano che vince con cuore e anima il derby della Serie C sul campo della Virtusestri. Grande muro composto dal trio De Vicariis, Avola, Trentin e serie impressionante di ace della Iacocca. Festeggiano gli allenatori Carozzi e Bottaro che già pensano alla sfida di sabato prossimo contro la capolista Carcare al PalaLanfranconi. Carcare, Albenga e Albisola vincono tutte 3-0 contro Genova Vgp, Quiliano e Arma Taggia, e continuano la loro corsa al vertice. Decideranno gli scontri diretti. In coda punti pesanti anche per la Serteco che batte il ValdiMagra con Bulla, Grosso e Fontana in evidenza.
In serie C maschile è sempre più duello fra Albisola e Admo Lavagna. Gli albisolesi allenati da Ferrari vincono a Ceparana in tre set, l’Admo fa lo stesso espugnando il campo dell’Olympia Pgp.

In serie D femminile vola l’Agv Campomorone che travolge il VolleyScrivia 3-0 ed è secondo nel girone A, mentre l’Admo Lavagna strapazza il Santa Sabina 3-0 e si conferma alle spalle del C.P.O. Ortonovo. Grande prova del Pgs Auxilium. Le genovesi hanno vinto 3 a 2 contro il Casarza sorpassando il Santa Sabina al terzo posto in attesa di disputare i play-off promozione per la serie C. Originale flash mob a fine gara con il libero del Pgs Auxilium, Clio Caminati, che ha ricevuto davanti a compagne e pubblico una originale proposta di matrimonio.

C Femminile: Serteco Volley School-ValdiMagra 3-1, Virtus Sestri-Volare Arenzano 2-3, Carcare-Genova Vgp 3-0, Albenga Il Barrante-Quiliano 3-0, Tigullio Sport Team-Albaro Nervi 3-0, Sanremo-Ventimiglia 2-3, Iglina Albisola-Arma Taggia 3-0. Classifica: Carcare 41, Albenga Il Barrante 40, Albisola 38, Sanremo 35, Tigullio Sport Team 30, Ventimiglia 28, Genova Vgp 22, Volare Arenzano 21, Serteco Volley School 19, Quiliano 18, Albaro Nervi, Virtus Sestri 15, Arma Taggia 11, ValdiMagra 0.

C Maschile: Psm Rapallo-Avis Spezia 1-3, Olympia Pgp-Admo Lavagna 0-3, Futura Ceparana-Spinnaker Albisola 0-3, Spezia Volley-Villaggio 3-1. Classifica: Spinnaker Albisola 31, Admo Lavagna 28, Avis Spezia 23, Sanremo 21, Spezia 19, Villaggio 18, Psm Rapallo, Olympia Pgp 10, Futura Ceparana 9, Santa Sabina 8.

D Femminile – Girone A: Cogoleto-Toup Sanremo 3-0, Celle Varazze-Nuova Lega Sanremo 0-3, VolleyScrivia-Agv Campomorone 0-3, Loano-Alassio 1-3. Classifica: Nuova Lega Sanremo 34, Agv Campomorone, Alassio 32, Celle Varazze, VolleyScrivia 29, Il Gabbiano Andora 25, Vallestura 24, Cogoleto 23, Loano 10, Toup Sanremo 2.
Girone B: Pgs Auxilium-Casarza Ligure 3-2, Admo Lavagna-Santa Sabina 3-0, Lunezia Team Volley-Recco 3-1, Canaletto-C.P.O. Ortonovo 0-3. Classifica: C.P.O. Ortonovo 42, Admo Lavagna 39, Pgs Auxilium 32, Santa Sabina 31, Lunezia Team Volley 27, Casarza Ligure 23, Spezia 15, Canaletto 11, Serteco Volley School 10, Recco 7.

Condividi
Nato a Genova il 7 giugno 1973, ho iniziato a scrivere di sport a 16 anni. Poi e' arrivata la tv, quindi il web e infine la radio. Ho fondato www.liguriasport.com e www.genoasamp.com nel 1998 e ideato nel 2000 il progetto www.stellenellosport.com per valorizzare lo sport in Liguria.