Albaro Nervi si arrende troppo presto al Posillipo

La nuova Albaro Nervi
La nuova Albaro Nervi

A Biella, in una piscina davvero gremita ed affamata di pallanuoto, l’AlbaroNervi lotta ma nulla può contro un grande Posillipo. Finisce 15-5 per i partenopei, a segno per i genovesi Keygo (doppietta), Generini, Mazui e Pesenti. E’ stata una bellissima esperienza per i giovani nerviesi.

Una partita solo all’inizio giocata alla pari. Dal possibile 2 pari a 30 secondi dalla fine del primo tempo al 3 a 1 a 7 secondi. Peccato perché da lì, lottando ancora per metà secondo tempo, i ragazzi di Ivaldi si  sono arresi,dimostrando poco carattere. “Sarà stata forse l’emozione o il non felice momento di forma,ma purtroppo non si  deve lasciarsi andare così nelle sconfitte – spiega Cesare Vio, portiere e presidente – Hanno lottato tanto i due giapponesi Hazui e Nunome,autore di una bellissima doppietta”. Un grande pubblico ha applaudito sportivamente tutti i goals. Davvero un bello spettacolo,organizzato da “Atheneum” e il suo staff. “Come Albaro  Nervi ringraziamo, senza elenchi,  di cuore tutti quelli che hanno permesso questo, a cominciare dagli avversari. E’ stata una bella “promozione” per la pallanuoto e dovrebbe essere un invito per tutti a riflettere su come cercare di rendere il nostro” evento partita ” una situazione interessante il pubblico”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.