Buon AlbaroNervi ma vince il Bogliasco

La nuova Albaro Nervi

Condividi

L’Albaro Nervi non sfigura nel derby contro il Bogliasco. I ragazzi di Piero Ivaldi,dopo la brutta partita di sabato scorso contro la Lazio ad Albaro, cedono 7-14  dando però dimostrazione di carattere e tenacia. Assente coach Piero Ivaldi per indisposizione, è Cesare Vio a dirigere i giovani nerviesi. Ottima prestazione nei primi due tempi e mezzo. Il portiere nerviese neutralizza un rigore al bomber Camilleri e cerca di limitare la forza dei contropiedi del Bogliasco. Fino al goal di Nunome Keygo in controfuga a fine terzo tempo che avrebbe riaperto un minimo la partita (goal annullato per un presunto time out chiamato a uomini pari con un due contro uno davanti alla porta avversaria dalla panchina nerviese,mentre i time out li chiamava Cesare Vio dall’acqua e tutti sono stati chiamati così), il Nervi era stato in partita bene,lottando sempre.
Complici diversi fischi arbitrali che hanno fatto raggiungere il limite di falli a Giordano, Colombo e due subito a Priolo,l’Albaro Nervi e’ rimasto con troppi giovani in acqua e subito qualche goals di troppo.

La reazione c’è stata e anche l’uomo in più e’ andato meglio. Su tutti una grande prova del giovane  Gianluca Benedetti che ha guadagnato tre rigori e diverse espulsioni a favore. “La prossima gara contro il Posillipo dovrebbe essere disputata a Biella in anticipo il 18 Febbraio alle 21.00 – commenta Vio – Per promuovere la pallanuoto si è deciso di comune accordo con i napoletani di giocare in Piemonte”.

Condividi

Articoli correlati

Matteo Aicardi all’Iren Genova Quinto: “Grande entusiasmo, non vedo l’ora di iniziare”

Non ha bisogno di presentazioni il nuovo acquisto dell’Iren...

Alessandro Canepa rinnova con il Netafim Bogliasco 1951

Altra conferma per il Netafim Bogliasco 1951 di Gimmi...

Giuditta Galardi è il primo grande colpo per il Rapallo Pallanuoto

Atleta straordinaria ai vertici del panorama pallanuotisco in rosa...

Timothy Biallo è un nuovo giocatore del Netafim Bogliasco 1951

Giovane, ambizioso e forte: Timothy Biallo è il primo nuovo acquisto...

BPER RN Savona riabbraccia il campione europeo Damonte

La BPER R.N. Savona comunica di avere raggiunto, in...

Il Ferencvaros alza Champions League, la Pro Recco manca di un soffio l’impresa

Si infrange contro il Ferencvaros il sogno della Pro...