Ritmica: doppietta per Ylenia Catta tra le Senior, Rapallo pigliatutto tra le Junior

Condividi

Il Palazzetto dello Sport di Sant’ Eusebio ha ospitato la prima prova del campionato di specialità di ginnastica ritmica alla presenza di molte delle migliori interpreti in arrivo da tutta la Liguria. Tra le Senior, alla fune, Giulia Rodà (Riboli) raggiunge il punteggio di 12,450. Nessuna meglio di lei: seconda Laura Aragno (Albenga) e terza Claudia Fioravanti (PGS Auxilium). Aragno d’oro al cerchio: l’albenganese, salita a quota 13,450 punti, precede Benedetta Rezzani (Etoile) e Giulia Marsetta (Albenga). Alla palla, invece, brilla Ylenia Catta (PGS Auxilium), imponendosi con 14,400 punti davanti a Ludovica Pinna (Rapallo) e Stefania Trebiani (Rapallo). Doppietta Auxilium al nastro: ancora Ylenia Catta leader (13.350 punti), seguita da Claudia Fioravanti (Auxilium) e Giulia Rodà (Riboli).   Pinna prima alle clavette con 12,300 punti, seguita da Nicole Mozzachiodi (La Spezia Ritmica) e Giulia Marsella (Albenga). Nella categoria Junior brilla Elena Rovetta che, al cerchio, totalizza 11,500 punti precedendo così Sabrina Deiana (PGS Auxilium) e Tea Fossaceca (Ginnastica Rubattino). Rovetta super anche alle clavette dove la giuria le assegna 11,700 punti: inseguono Anna Marchiò (Etoile) ed Aurora Freccero (Albenga). Alla fune, è Giulia Fatighenti a imporsi grazie al punteggio di 11,050 lasciandosi alle spalle Aurora Freccero (Albenga) e Ludovica Dentella (Albenga). Alla palla, festeggia ancora la Fatighenti: 12,150 punti, leadership vanamente contrastata da Diana Casà (Etoile), seconda, e Chiara Hasa (Albenga), terza. Ancora Rapallo protagonista nella coppia: Rovetta-Trebiani precedono le compagne Gallio-Pellegatta, bronzo per Gaviglio-Marenco.  Rapallo inarrestabile anche nella prima prova del campionato di serie C, disputata sempre a Sant’Eusebio. Con 46,850 punti, conduce la formazione composta da Linda Moracchioli, Carlotta Dall’Agata, Valery Pallatella e Sara Pensa. Sul podio anche Etoile (Alice Betti, Matilde Cucurnia, Andrea Teresa Foce, Linda Viani) e Viridis Sanremo (Ilham Amrassal, Klarisa Kopliku, Lucia Meneghello).

 

La seconda prova del campionato di specialità si terrà il 23 febbraio sempre a sant’Eusebio mentre sarà Rapallo, insieme alla serie D, a ospitare la prossima tappa della serie C.

Articoli correlati

Ginnaste Andrea Doria protagoniste a Sant’Eusebio

La Serie D silver ha portato eccellenti risultati in...

Gold Individuale a Imperia: nuova tappa di crescita per la PGS Auxilium Genova

Domenica nel bell' impianto di Imperia, organizzato dalla società...

Alessandro Cuneo riconfermato alla presidenza della Pro Chiavari

Domenica 19 marzo sì sono svolte le elezioni societarie per...

Allieve Gold Ritmica: fa festa la PGS Auxilium Genova

Domenica 19 Marzo al Palazzetto di Imperia si è...

Week end denso di eventi a Ponente per la Riviera dei Fiori

Domenica 19 marzo presso il Palasport Città di Imperia...

Giulia Segatori farfalla d’argento in Coppa del Mondo ad Atene

Brilla Giulia Segatori in occasione della tappa di Coppa...