L’Artesina Freeride Fest parla svedese

Entusiasmo alle stelle ed un vero e proprio bagno di folla per l’Artesina Freeride Fest.  Un parterre gremito grazie ai 95 atleti partecipanti, in arrivo da tutta Italia, Spagna, Argentina, Germania, Norvegia, Svezia, Cile, Inghilterra, Francia, Austria, Usa e Slovacchia, con un seguito di supporters e tantissimi curiosi che prima avevano ammirato le evoluzioni degli sciatori sul tracciato e poi hanno scelto di proseguire la giornata a contatto con gli atleti accompagnandoli al palco delle premiazioni. Una vera festa iniziata già da venerdì, in occasione della presentazione della manifestazione,  e proseguita fino alla  tarda notte di sabato. Festa e musica in un villaggio allestito nella piazza centrale innevata di Artesina, cuore pulsante del Freeride Fest per un week-end di prestigio mondiale.

Nello sci, vittoria per lo svedese Niklas Borg davanti al francese Flo Jaufred ed Andrea Bergamasco. Al quarto posto l’inglese Aaron McLean-Foreman ed al quinto il francese Mael Ollivier. La Svezia esprime il suo dominio anche nella prova femminile dove Filippa Ring precede Julia Levin. Al terzo posto la francese Charline Got, quarta la spagnola Laia Castellarnau Plaza e quinta l’italiana Lena Attorresi. Esulta il francese Corentine Leroy nello snowboard. Sua la miglior prestazione davanti agli italiani Stefano Munari, Massimiliano Zuccherato, Tommaso Gazzini e Marco Battilana.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.