Serie B: Sarzana schiaccia Forte dei Marmi

Condividi

Il Sarzana di serie B batte la capolista Forte dei Marmi e rilancia le sue chance per l’accesso alle finali promozione. Partita bellissima per un Carispezia che nell’ultimo minuto ha ribaltato il passivo e avuto la meglio  di fronte allo squadrone Forte dei Marmi che come la scorsa  stagione quando vinse il Campionato e poi rinunciò alla partecipazione alla serie A2 presenta nella serie cadetta una squadra “schiacciasassi” composta da Daniele Bonanni, capitano sino alla passata stagione della formazione di serie A1, Leonetti e Nardini che essendo under 23 sono tutt’ora nel gruppo della formazione maggiore.  Veniamo alla cronaca: partita vibrante per tutto il primo tempo con i due portieri Simone Vannucci per il Forte dei Marmi e Mirko Berretta per il Carispezia assoluti protagonisti, quando sembra che le due squadre vadano negli spogliatoi con il punteggio di 0 a 0  il Forte dei Marmi va in vantaggio al 22’, 57” con Bonanni che con un tiro in diagonale mette la sfera alle spalle di Berretta. Il suono della sirena manda le squadre negli spogliatoi con il Forte dei Marmi in vantaggio per 1 a 0. Nel secondo tempo sono ancora i rossoblu della coppia Bonanni/Biagi a menare le danze e Berretta si distingue per alcune pregevoli parate; al 38’,45” cartellino blu a  Cibeo per fallo su Zaccaria si incarica della conclusione Leonetti ma Berretta si supera e respinge. Il Forte dei Marmi nel power play susseguente al 42’,04” trova la rete del 2 a 0 con Zaccaria che sottomisura batte Berretta. Il Sarzana reagisce con veemenza e De Rinaldis accorcia le distanze con una caparbia azione personale al 44’,15”. Decimo fallo del Sarzana al 48’,30”, Nardini ha sulla stecca la pallina per chiudere definitivamente la gara a favore dei toscani, ma Berretta si erge ancora a protagonista e respinge. L’ultimo minuto di gioco regala una vittoria insperata ai padroni di casa: al 49’,01” Grassi pareggia con un gran tiro dal limite dell’ area. I toscani si gettano all’arrembaggio alla ricerca del successo e Mazzei al 49’,10” li punisce su azione di contropiede.  La partita termina con il risultato di 3 a 2 a favore del Carispezia Hockey Sarzana che batte la capolista Alimac Forte dei Marmi.

Condividi

Articoli correlati

Brillano i giovani liguri ai Campionati Europei – Ostenda

Ai Campionati Europei - Ostenda (Belgio) brillano nella corsa...

Asd Sturla Pattinaggio

Una società di valori, attenta alla promozione della disciplina...

Artistic Roller Team

Tra le alture di Pra e Voltri, in una...

Varata la stagione 2024/2024, Sarzana inizia in trasferta a Monza

Pubblicato oggi il calendario di serie A1 di hockey...

Josè Vianna nuovo allenatore dell’Hockey Sarzana in Serie A2

Sarà Josè Vianna il nuovo allenatore della formazione di...

Maurizio Garofalo riabbraccia l’Hockey Sarzana

Maurizio Garofalo uomo di hockey a tutto tondo, con...