Bogliasco e Recco in finale di Coppa Italia

Dopo AN Brescia e Pro Recco, anche il CN Posillipo e la RN Bogliasco si qualificano alla final four della Coppa Italia, la cui seconda fase si è svolta nei concentramenti di Bogliasco e Brescia. Il CN Posillipo chiude al secondo posto insieme alla Carisa Savona il girone vinto dalla AN Brescia, ma precede i biancorossi per la migliore differenza reti (+4 contro +3); la RN Bogliasco batte la Yamamay Carpisa Acquachiara nel girone vinto dalla Pro Recco. La final four si svolgerà in sede da definire il 28 febbraio e il 1° marzo con diretta su Rai Sport 2 (semifinali alle 19.00 e 20.30; finale alle 19.00). Seguono tabellini della seconda fase e classifiche.

Gruppo C – Bogliasco
Designazioni. Giudice arbitro: Tedeschi. Arbitri: Paoletti, Caputi, Petronilli, Ercoli.
Classifica: Pro Recco 9, RN Bogliasco 6, Carpisa Yamamay Acquachiara 3, Como Nuoto 0

Tabellini 3^ giornata – domenica

Carpisa Yamamay Acquachiara-Pro Recco 4-7
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez, Mattiello, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 1, Gambacorta, Ferrone 2, Saviano, Draskovic, Lamoglia. All. De Crescenzo.
Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna, Jokovic 1, Figlioli, Giorgetti, Felugo 2, Giacoppo, Aicardi 1, Figari 1, D. Fiorentini 1, Fondelli 1, N. Gitto, Viola. All. Porzio.
Arbitri: Ercoli e Petronilli.
Note: parziali 1-1, 2-4, 1-1, 0-1. Espulso De Crescenzo (all. Acquachiara) per proteste nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Gambacarta (A) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Carpisa Yamamay Acquachiara 0/8, Pro Recco 2/10 + 2 rigori falliti nel quarto tempo da Figlioli che batte in ritardo e da Giorgetti (parato da Kacic). Spettatori 150 circa.

Como-RN Bogliasco 10-13
Como: Caprani, Foti 2, Pellegatta, F. Pagani, Busilacchi, Ferraris 3, Hrosik 2, Jelaka, Gragnani, E. Pagani 1, Gaffuri 2, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
RN Bogliasco: Dinu, Marziali 1, A. Di Somma, Fabiano 1 (rig.), E. Di Somma 2, Guidaldi 2, Camilleri 3, Boero 1, Barillari, Lanzoni, Gavazzi 1, Bruni 2, Vespa. All. Bettini.
Arbitri: Caputi e Paoletti.
Note: parziali 2-3, 2-2, 3-5, 3-3. Espulsi per proteste Cesini (C) nel primo tempo e A. Di Somma (B) nel secondo tempo, per simulazione Jelaka (C) nel terzo tempo e per proteste Piccardo (all. Como) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli E. Pagani (C) e Foti (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Como 4/14, RN Bogliasco 7/19 + 2 rigori di cui uno tirato da Marziali e parato da Caprani nel secondo tempo. Spettatori 400 circa.

2^ giornata – domenica

Como-Carpisa Yamamay Acquachiara 6-9
Como: Caprani, Foti 2, Susak, F. Pagani 1, Busilacchi, Ferraris, Hrosik 3, Jelaka, Gragnani, E. Pagani, Gaffuri, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez 2, D. Mattiello, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 2 (1 rig.), Gambacorta 1, Ferrone 1, Saviano, Draskovic 1, Di Costanzo 1, Lamoglia. All. De Crescenzo.
Arbitri: Caputi e Petronilli.
Note: parziali 1-3, 2-4, 3-1, 0-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Como 2/7, Carpisa Yamamay Acquachiara 6/7 + un rigore.

RN Bogliasco-Pro Recco 10-17
RN Bogliasco: Vespa, Marziali 1, A. Di Somma 1, Bianchi, E. Di Somma 1, Guidaldi, Camilleri 2 (1 rig.), Boero 2, Barillari, Lanzoni 1, Gavazzi 1, Bruni 1, Dinu. All. Bettini.
Pro Recco: Pastorino, Lapenna 1, Jocovic 3 (1 rig.), Figlioli 3, Giorgetti 2, Fondelli, Giacoppo 3, Aicardi 3, Figari, D. Fiorentini 1, Ivovic 1, Gitto, Viola. All. Porzio.
Arbitri: Ercoli e Paoletti.
Note: parziali 2-3, 1-5, 4-5, 3-4. Usciti per limite di falli Figlioli (PR) e Boero (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Bogliasco 5/10 + un rigore, Pro Recco 3/6 + un rigore. Viola (PR) per Pastorino nel quarto tempo. Spettatori 150 circa.

1^ giornata – sabato

Pro Recco-Como Nuoto 12-4
Pro Recco: Tempesti, Lapenna 4, Jocovic 3 (1 rig.), Figlioli 1, Giorgetti, Felugo, Giacoppo, Fondelli 1, Figari, D. Fiorentini, Ivovic 3, Gitto, Pastorino. All. Porzio.
Como: Caprani, Foti 2, Susak, F. Pagani, Busilacchi, Ferraris, Hrosik 1, Jelaka 1, Gragnani, E. Pagani, Gaffuri, Cesini, Morbidelli. All. Piccardo.
Arbitri: Caputi e Petronilli.
Note: parziali 3-0, 4-2, 2-1, 3-1. Uscito per limite di falli E. Pagani (C) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Recco 5/11 + 3 rigori di cui due falliti rispettivamente da Figlioli (parato) nel terzo tempo e da Giorgetti (palo) nel quarto tempo, Como 2/8. Spettatori 400 circa.

Carpisa Yamamay Acquachiara-RN Bogliasco 9-11
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez 1, D. Mattiello 1, Postiglione, Scotti Galletta 1, Petkovic 2, Gambacorta 3, Ferrone, Saviano, Draskovic, Di Costanzo, Sadovyy 1, Lamoglia. All. De Crescenzo.
RN Bogliasco: Dinu, Marziali, A. Di Somma, Vergano, E. Di Somma 1, Guidaldi 2, Camilleri 4, Boero, Barillari, Lanzoni 3 (1 rig.), Gavazzi, Bruni 1, Vespa. All. Bettini.
Arbitri: Paoletti e Ercoli.
Note: parziali 1-2, 2-2, 2-3, 4-4. Espulso per proteste Draskovic (A) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Vergano (B) nel quarto tempo, con successivo cartellino rosso, per proteste, al termine della partita. Superiorità numeriche: Yamamay Carpisa Acquachiara 8/13, RN Bogliasco 4/10 + un rigore. Spettatori 400 circa.

Girone D – Brescia
Designazioni. Giudice arbitro: Vecchio. Arbitri: Collantoni, Colombo, Centineo, Bianchi.
Classifica: AN Brescia 9, DOOA Posillipo (+4) e Carisa Savona (+3) 4, RN Florentia 0

Tabellini 3^ giornata – domenica

DOOA Posillipo-Carisa Savona 7-7
DOOA Posillipo: Negri, Dolce, Rossi, Foglio, Mattiello, Radovic 2 (1 rig.), Renzuto Iodice 2, Gallo 1, Klikovac 1, Bertoli 1, Mandolini, Saccoia, Cappuccio. All. Cufino.
Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte 2, Colombo, Rubino, Agostini, G. Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco, Elez 2, Mistrangelo, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Arbitri: Bianchi e Collantoni.
Note: parziali 2-3, 1-1, 3-2, 1-1. Espulsi Klikovac (P) e Agostini (S) per reciproche scorrettezze nel quarto tempo. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: DOOA Posillipo 3/7 + un rigore, Carisa Savona 2/7. Spettatori 150 circa.

RN Florentia-AN Brescia 6-11
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella 1, Coppoli 1, Martini 1, Eskert, Brancatello 1, E. Bosazzi, M. Gitto, Gobbi 1, Bini 1, A. Di Fulvio, Pezzulla. All. Vannini.
Brescia: Del Lungo, Valentino, E. Calcaterra 1, Legrenzi, Molina, Rizzo 1, Giorgi, Nora 1, N. Presciutti 1, Bodegas 2, F. Di  Fulvio 3, Napolitano 2, Dian. All. Bovo.
Arbitri: Centineo e Colombo.
Note: parziali 0-3, 4-4, 1-1, 1-3. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: RN Florentia 2/5, AN Brescia 2/4. Spettatori 300 circa.

2^ giornata – domenica

DOOA Posillipo-RN Florentia 11-6
DOOA Posillipo: Negri, Dolce, Rossi 1, Foglio, Mattiello, Radovic, Renzuto Iodice, Russo, Klikovac 2 (1 rig.), Bertoli 3, Mandolini 1, Saccoia 4, Cappuccio. All. Cufino.
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella, Coppoli, Martini 1, Eskert 1, Brancatello, Simonti, M. Gitto, Gobbi 1, Bini, A. Di Fulvio 3, Pezzulla. All. Vannini.
Arbitri: Bianchi e Centineo.
Note: parziali 3-0, 1-1, 5-3, 2-2. Usciti per limite di falli Rossi (P) e Dolce (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: DOOA Posillipo 3/7, RN Florentia 2/8.

Carisa Savona-AN Brescia 9-13
Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte 1, Colombo 1, Rubino 1, Agostini, Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco 1, Elez 2, Mistrangelo, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Brescia: Del Lungo, Valentino 1, E. Scropetta, Legrenzi, Molina 3, Rizzo 3, Giorgi, Nora 1, N. Presciutti, Bodegas 2 (1 rig.), F. Di  Fulvio 3, Napolitano, Dian. All. Bovo.
Arbitri: Collantoni e Colombo.
Note: parziali 4-2, 2-5, 0-4, 3-2. Usciti per limite di falli Agostini (S), Mistrangelo (S), Valentino (B) e Giorgi (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Carisa Savona 6/12, AN Brescia 10/14 + un rigore. Spettatori 300 circa.

1^ giornata – sabato

RN Florentia-Carisa RN Savona 5-12
RN Florentia: Mugelli, Panerai, Borella, Coppoli 2, Martini, Eskert 3, Brancatello, Dani, M. Gitto, Gobbi, Bini, A. Di Fulvio, Pezzulla. All. Vannini.
Carisa Savona: Antona, Alesiani 3, Damonte 1, Colombo 1, Rubino, Agostini, Fiorentini 1, Grosso, G. Bianco 1, Elez 1, Mistrangelo 2, Deserti 2, Napleton. All. Angelini.
Arbitri: Bianchi e Colombo.
Note: parziali 2-3, 2-2, 0-4, 1-3. Espulso Agostini (S) nel terzo tempo. Uscito per limite di falli Deserti (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 1/7, Savona 6/7. Spettatori 100 circa.

AN Brescia-DOOA Posillipo 8-7
Brescia: Del Lungo, Valentino, C. Presciutti 1, Legrenzi, Molina 1, Rizzo, Giorgi, Nora, N. Presciutti 1, Bodegas 5, F. Di Fulvio, Napolitano, Dian. All. Bovo.
Dooa Posillipo: Negri, Dolce, Rossi, Foglio 1, Mattiello, Radovic 1 (rig.), Renzuto Iodice 1, Russo, Klikovac 1, Bertoli, Mandolini 1, Saccoia 2, Cappuccio. All. Cufino.
Arbitri: Collantoni e Centineo.
Note: parziali 2-2, 1-2, 4-1, 1-2. Espulso con sostituzione Rizzo (B) nel quarto tempo. Uscito per ferita C. Presciutti (B) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Saccoia (P) nel quarto tempo.
Superiorità numeriche: Brescia 3/10, Posillipo 2/5 + un rigore. Spettatori 500 circa.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.