Chestress3, Low Noise e Montpres sempre leader dell’Invernale del Tigullio

Condividi

Sono sempre Low Noise (ORC), Chestress3 (IRC) e Montpres (Libera) a guidare le classifiche overall della trentottesima edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio. Oggi, in situazione di fortissima tramontana, due prove nelle acque di Lavagna con la partecipazione di quasi tutte le barche iscritte. Chestress3, l’equipaggio coordinato da Giancarlo Ghislanzoni, mattatore assoluto dell’ottava prova con i successi sia IRC che ORC. Low Noise (Giuseppe Giuffrè) e Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) si dividono la posta in palio nella nona sfida dell’Invernale primeggiando rispettivamente nelle classi ORC ed IRC.
Guardando la situazione classe per classe, Chestress3 saldamente in testa nell’ORC 2 davanti a Capitani Coraggiosi (Felcini, Santoro) ed a Bel Rebelot (Sergio Brizzi). L’ORC 3 sorride a Low Noise, leader di classe davanti a Sea Whippet ed Aia de Ma (Luca Olivari). Celestina3 (Francesco Campodonico) ha sei punti di vantaggio su Brainstorm (Stefano Mosca) e nove su Tomira (Francesco e Mietta Gandolfi). Nell’IRC 2 ancora nettamente avanti Ghislanzoni su Capitani Coraggiosi e Tinker Bell (Marco Loberto). IRC 3 dice ancora Sea Whippet: cinque lunghezze a favore, nel confronto con Lunatica II (Domenico Vercellotti) e Bel Rebelot (Sergio Brizzi). Sempre nel segno di Celestina3 l’IRC 4 dove inseguono Brainstorm e Tomira. Nettamente avanti Montpres in classe Libera: con il secondo posto di oggi, dietro El Chico (Daniele Fogli), i punti di vantaggio su Ochin de Ma (Davide Carissimi) diventano 15.

Prossimo appuntamento, il penultimo, domenica 9 febbraio. Oltre al sostegno di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa, l’Invernale del Tigullio può contare anche sul sostegno di Habitaria Sistemi, Quantum Sail Design Group e Botto Elvio e Stefano Assicurazioni. Il Comitato Società Veliche del Tigullio, presieduto da Franco Noceti, è composto da: Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.

 

spot_img

Articoli correlati

Efficacia e rapidità della manovra, i problemi emersi a Parma, ancora una volta!

Cosenza, Benevento Brescia e Cittadella: ecco le uniche quattro...

Pesi Piuma: Michela Braga neocampionessa italiana

Michela Braga  (ASD Rossetto Boxe) è la nuova Campionessa...

Corso Assistenti Bagnanti FIN: al via a Sciorba il 16 febbraio

Il Comitato Regionale della Federazione Italiana Nuoto (sezione Salvamento),...

Champions League, la Pro Recco fa visita alla Dinamo Tbilisi

Sfida testa-coda in Champions League per la Pro Recco,...

Pegli ritrova la vittoria contro la Polisportiva Pasta

Ritrova la vittoria la prima squadra femminile del Basket Pegli,...

La Dolce Arte vince il 24° Trofeo Gino Bianchi, terza l’ASD Tegliese

Si è concluso il 24° Trofeo Nazionale Gino Bianchi...
- Advertisement -spot_img