Conto alla rovescia per l’Artesina Freeride Fest

E’ confermata per 1-2 Febbraio ad Artesina (Cuneo), l’unica tappa italiana del circuito internazionale Freeride World Tour Qualifier. I migliori rappresentanti mondiali della disciplina arriveranno, oltre che dall’ Italia, da Stati Uniti, Argentina, Cile, Svezia, Norvegia, Austria, Francia, Gran Bretagna, Spagna, Germania Svizzera e Repubblica Ceca. I riders saranno chiamati ad affrontare la parete nord del monte Mondolè.

Gli atleti raggiungeranno la vetta del Mondolé a bordo dei “gatti delle nevi” e poi si tufferanno verso l’arrivo, posto in zona Pogliola, all’imbocco della pista Rocche Giardina. Il pubblico potrà seguire l’evento gustandosi tutti i 500 metri di dislivello percorsi dai riders che saranno giudicati, come per tradizione, in base a linee, evoluzioni e stile nella discesa.

Ad Artesina saranno protagonisti i migliori riders del Mondo. Quella sulle montagne del Mondolé è la quarta sfida del circuito che a fine anno si chiuderà dopo 40 tappe mondiali (le ultime in Canada e Stati Uniti).

Al termine del circuito di qualificazione gli atleti, in base al punteggio ottenuto, avranno diritto a partecipare al campionato del mondo 2014/2015 Freeride World Tour che si disputerà in 6 appuntamenti mondiali.

L’evento di Artesina sarà caratterizzato, oltre che dalla competizione sportiva, anche da diversi momenti di svago che permetteranno al folto pubblico di interagire con gli atleti e i partner presenti.

Al termine della gara seguirà la premiazione e poi una grande festa sulla piazza innevata di Artesina con tanta musica firmata Radio 19 e tanto divertimento per tutti.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.