A Lucca tre ori per i giovanissimi liguri

31

A Lucca si è conclusa la seconda prova del Gran Premio Giovanissimi interregionale tra la Liguria e la Toscana con una partecipazione record di oltre seicento under 14 e la conquista da parte della scherma ligure di tre ori, tre argenti e otto bronzi.

Sono della Polisportiva del Finale e della Cesare Pompilio di Genova i primi gradini del podio con le finalesi Giulia Giove (Giovanissime di Spada) e Carola Maccagno (Bambine di Spada) e con il genovese della Pompilio Franco Alchiede Simonato (Allievi di Spada).

La Cesare Pompilio conquista ancora due argenti con Francesca Russo (Giovanissime di Spada) e Andrea Valente (Giovanissimi di Spada) e tre bronzi con Annalisa Caviglia (Allieve di Spada), Filippo Severini (Giovanissimi di Spada) e Filippo Armaleo (Giovanissimi di Spada).

Il terzo argento e di Letizia Ambrosetti (Giovanissime di Fioretto) del Club Scherma Rapallo mentre gli altri bronzi vanno a Giovanni Poleggi (Maschietti di Spada) del CDS Liguria, a Marco Malucchi (Maschietti di Spada) del Club Scherma La Spezia, a Giuseppe Lazzaro (Allievi di Sciabola) del Club Scherma Voltri e a Thomas Patriarca (Giovanissimi di Fioretto) e Carolina Gastaldi (Bambine di Fioretto) del Circolo Scherma Savona.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.