A Lucca tre ori per i giovanissimi liguri

Condividi

A Lucca si è conclusa la seconda prova del Gran Premio Giovanissimi interregionale tra la Liguria e la Toscana con una partecipazione record di oltre seicento under 14 e la conquista da parte della scherma ligure di tre ori, tre argenti e otto bronzi.

Sono della Polisportiva del Finale e della Cesare Pompilio di Genova i primi gradini del podio con le finalesi Giulia Giove (Giovanissime di Spada) e Carola Maccagno (Bambine di Spada) e con il genovese della Pompilio Franco Alchiede Simonato (Allievi di Spada).

La Cesare Pompilio conquista ancora due argenti con Francesca Russo (Giovanissime di Spada) e Andrea Valente (Giovanissimi di Spada) e tre bronzi con Annalisa Caviglia (Allieve di Spada), Filippo Severini (Giovanissimi di Spada) e Filippo Armaleo (Giovanissimi di Spada).

Il terzo argento e di Letizia Ambrosetti (Giovanissime di Fioretto) del Club Scherma Rapallo mentre gli altri bronzi vanno a Giovanni Poleggi (Maschietti di Spada) del CDS Liguria, a Marco Malucchi (Maschietti di Spada) del Club Scherma La Spezia, a Giuseppe Lazzaro (Allievi di Sciabola) del Club Scherma Voltri e a Thomas Patriarca (Giovanissimi di Fioretto) e Carolina Gastaldi (Bambine di Fioretto) del Circolo Scherma Savona.

Condividi

Articoli correlati

Conto alla rovescia per gli Europei Assoluti “Genova 2025” di Scherma

Le date fissate al congresso di Basilea. Appuntamento a...

Festival Under 14: brilla la rapallese Baroffio a Budapest

Prima giornata di gare e prima medaglia per l’Italia...

Ufficiale la data degli Europei 2025 di Scherma. Appuntamento a Genova dal 14 al 19 giugno

La Confederazione Europea di Scherma, a Basilea, ufficializza la...

Domenica 23 giugno “Scherma sotto le stelle” a Santa Margherita

Il Club Scherma Rapallo ha organizzato per la prossima...

Tre argenti per la Cesare Pompilio ai Campionati Italiani Master

Tre sono le medaglie liguri ai Campionati Italiani Master...