Occhiuzzi sfida Terenzi nella serata “Scherma e jazz per l’Anffas”

Il presente ed il passato della sciabola azzurra in una serata dalle mille emozioni. Martedì prossimo al Teatro Cantero di Chiavari (info e prenotazioni 0185.363274), in occasione della serata “Scherma e Jazz”, si affronteranno Diego Occhiuzzi (argento individuale a Londra 2012, bronzo a squadre a Pechino 2008 e Londra 2012) e Tonhi Terenzi (bronzo ad Atlanta 1996). Questa sfida, inserita tra gli  eventi collaterali dei Campionati del Mediterraneo al via a Chiavari dal 31 gennaio al 2 febbraio con la partecipazione di 200 atleti in arrivo da 25 nazioni, si svolgerà in favore dell’Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale (Anffas), cui è destinato l’intero ricavato di una serata che vedrà esibirsi anche due fuoriclasse del Jazz, Enrico Rava alla tromba e Dado Moroni al pianoforte, ed i campioni della scherma ligure: Stefano Carozzo (bronzo a Pechino 2008) e Giacomo Falcini (bronzo agli Europei 2003), le fiorettiste Benedetta Durando (campionessa europea 2013), Camilla Rivano (due ori ai Campionati del Mediterraneo 2012) insieme alla plurimedagliata paralimpica Andreea Mogos. Testimonial della serata sarà Vittorio Podestà, tre medaglie alle ultime Paralimpiadi (due ori e un bronzo ai Mondiali 2013) nell’hand bike. Il partenopeo Occhiuzzi ed il genovese Terenzi contano, in totale, ben quattro medaglie olimpiche, nove iridate e sei continentali nella sciabola. I due campioni hanno accettato con entusiasmo la proposta dell’organizzatore dei Campionati del Mediterraneo, il maestro della Chiavari Scherma Giovanni Falcini, mettendosi a disposizione per l’importante causa dell’Anffas.

Intanto da lunedì scorso, presso il Centro Commerciale “I Leudi” di Carasco, è possibile ammirare i migliori scatti di Londra 2012 realizzati da Augusto Bizzi. La fotografia occupa un ruolo rilevante nei Campionati del Mediterraneo. Venerdì prossimo, alle 18 all’ingresso del Comune di Chiavari, si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica “Chiavari Città del Mediterraneo” a cura dello storico Getto Viarengo.  Sabato, alle ore 10 presso l’Auditorium di San Francesco a Chiavari, l’assessore alla cultura ed alla scuola Maria Stella Mignone premierà tutti i protagonisti del concorso scolastico riservato alle scuole elementari e medie.  L’ultima novità, in merito ai Campionati del Mediterraneo, riguarda l’annullo postale che verrà effettuato venerdì 31 gennaio direttamente al Palazzetto dello Sport con sei grafiche di cartoline diverse  tra le 11 e le 16:30.

Questo il programma dei Campionati del Mediterraneo. Giovedì 30 gennaio,  alle 19, si terrà la cerimonia di benvenuto di tutte le delegazioni. Alle 18 la riunione della Confederazione del Medterraneo, alle 19 la Giuria arbitrale ed alle 21 il meeting dei team manager e capi delegazione. Venerdì 31 gennaio cerimonia d’apertura alle ore 16 con incontri di scherma antica, gli sbandieratori Lavagna e l’inno italiano suonato dalla Marina Militare. Venerdì 31 gennaio, in serata, i capi delegazione assisteranno all’Opera il Barbiere di Siviglia messa in scena al Teatro Cantero. Ogni giorno, dal 31 gennaio al 2 febbraio, verranno assegnati titoli del Mediterraneo in tutte le specialità (spada, fioretto, sciabola individuale ed  a squadre) maschili e femminili.

Regione Liguria, Comune di Chiavari, Camera di Commercio di Genova e Banco Chiavari sono tra i maggiori sostenitori dei Campionati del Mediterraneo.  Il COL ringrazia, per il sostegno, anche Longinotti Ascensori, San Giorgio S.e.i.n, Effebi, Controll Fluid, Canepa&Campi Bandiere, Coop Liguria, Lincoln Electric, Spiga Nord, Cellini Caffè, Elah e Faci. Anche GE.CAR, Fratelli Carli, Tonitto Gelati, A&A Parodi, Calizzano Acque Minerali, Costa Ligure, Panarello ed Alessandro Gaeta fanno parte della squadra delle aziende amiche della Chiavari Scherma.  Un ringraziamento anche agli Aeroporti di Genova e Pisa.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.