Liguria Non Vedenti in allenamento a Torino

Continua la campagna promozionale della Liguria Calcio Non Vedenti che in quest’anno di pausa dal campionato di categoria ha iniziato un’intensa attività di allenamento, reclutamento atleti e pubblicizzazione di questa disciplina sportiva.
Sabato 18 e Domenica 19 Gennaio, sarà a Torino, terreno già tastato nei primi giorni di ottobre, ma che seppur cosciente di una realtà come il calcio B2 per ipovedenti, praticato da molti anni dal Cit Turin, non ha ancora gettato basi solide per il calcio a 5 per atleti ciechi
assoluti B1.
La Liguria Calcio Non Vedenti, unica associazione sportiva del nord Italia a praticare questa disciplina, non conta solo atleti liguri, ma ne raccoglie molti provenienti anche da altre regioni ed è una delle società sportive più impegnate dal punto di vista della promozione e della diffusione di questo sport.
Questi due giorni di allenamento e promozione, rappresentano un’occasione importante per l’associazione sportiva ligure, il cui ritorno a Torino nasce principalmente dal desiderio di innescare un processo di reclutamento atleti in una regione come il Piemonte a cui questo sport è ancora sconosciuto.
E’ per questa ragione che la Liguria Calcio Non Vedenti invita tutti coloro che avessero voglia di avvicinarsi a questa disciplina sportiva a presentarsi presso i campi da calcio del Club di  Scherma Torino, Via Carlo Ceppi 5, all’interno del Parco del Valentino, come da programma allegato, nonché a prendere parte a tutti gli eventi correlati che l’associazione ligure ha organizzato con la preziosa collaborazione del Ristorante Touchè.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.