In arrivo la Mezza Maratona delle Due Perle

Condividi

Domenica 2 febbraio si rinnova l’appuntamento con la Mezza Maratona delle due perle, giunta a una nona edizione quanto mai ricca di eventi e occasioni. Si tratta in effetti di una due giorni travolgente, ispirata al concetto di “vivere il Tigullio a passo di corsa”, che può essere i 20 km orari dei grandi campioni, così come il ritmo dei semplici partecipanti, attratti da un contesto affascinante e attartente con il blu del Mar Ligure e il verde della macchia mediterranea. Il tutto da Santa Margherita a Portofino. LA DUE PERLE. Parte domenica 2 febbraio da piazza Martiri della Libertà la nona edizione della Mezza Maratona, corsa internazionale di 21,096 chilometri che inizia esattamente alle 9. Incomparabile lo scenario, con località da cartolina, famose in tutto il mondo, come Covo di nord est, Paraggi, Cervara, Portofino e dintorni, attraversate da un serpentone multicolore di podisti. E se ne prevedono tanti, provenienti da tutta Italia e dalla Francia. Vip come Gianni Morandi e Linus in passato hanno dato la loro adesione: come i vip, così grandi atleti. Quest’anno è Valeria Straneo, argento ai mondiali 2013 di maratona, la grande favorita della corsa. Donna-icona della corsa su strada in Italia, Valeria detiene il record della manifestazione (1h11’20” nel 2012) e sicuramente farà gara di testa, potendo migliorare ulteriormente la prestazione. Valeria è diventata beniamina del “popolo della corsa” con il modo coraggioso, deciso di correre, che abbina spettacolo a classe. Informazioni sulle iscrizioni si possono avere dal sito www.maratoninaportofino.it . Entro il 23 gennaio la quota di iscrizione è ridotta. I partecipanti avranno un pacco gara, e potranno concorrere ai premi sia di categoria che assoluti. PORTOFINO RUN. Il giorno precedente si svolgerà la seconda edizione di Portofino Run, magnifica competizione di dieci chilometri che prende il via alle 15 in via Vittorio Veneto a Santa Margherita e compie un magnifico andirivieni verso la mitica “piazzetta” e dintorni, luoghi consacrati da anni dell’immaginario collettivo e turistico. Una gara che va incontro alle esigenze di amatori che si vogliano esprimere su percorsi più ridotti, assaporando, nel contempo, gli aromi e i profumi della macchia mediterranea. Grandi atleti anche qui; al via Stefano Baldini, campione olimpico di maratona 2004, e Ottaviano Andriani, più volte azzurro della specialità. In contemporanea si svolgeranno, su distanze più ridotte, le competizioni della Junior run, gare riservate alle categorie giovanili. Una due giorni di sport adatta alle famiglie a ai nuovi stili di vita e del tempo libero. Lo slogan potrebbe essere : “Il due febbraio alla due perle”.

Condividi

Articoli correlati

Atletica Arcobaleno: Giorgia Tagliapietra campionessa ligure assoluta di Eptathlon

Weekend pre campionato assoluto di società con alcune buone...

Fabbri 22,95, Dosso 11.02, Furlani mondiale U20: performance spettacolari a Savona

Due grandiosi record italiani in un minuto e mezzo,...

Meeting internazionale Città di Savona al via con 61 Medaglie Olimpiche

Savona è pronta a un pomeriggio di grandissimo spettacolo....

Giordano Musso nuovo primatista ligure di getto del peso

Era nel mirino da mesi è finalmente è arrivato:...

Ufficializzati i “top athletes” del Meeting internazionale Città di Savona

Il Meeting internazionale Città di Savona si presenta con...