De Alti settima ad Ariccia

Condividi

Si è svolta ad Ariccia la seconda prova del Campionato italiano “Giovani” con un record di partecipazioni (circa 900). 

Molti i liguri che hanno raggiunto l’eliminazione diretta dai 32 classificandosi alcuni nei 16 e negli 8. In particolare:

Nella prova di spada femminile Sara De Alti (Cesare Pompilio) si è classificata settima, sconfitta dalla vercellese Federica Isola per una sola stoccata (15 a 14); al 14° posto Francesca Ceresa Gastaldo (C. S. Rapallo), al 15° Alessia Aghilar (Chiavari)  e al 22° Luisa Tesserin (Pompilio).

Nella prova di fioretto femminile tutte le partecipanti del C. S. Rapallo nelle 32: nona Camilla Rivano, decima Maria Aru, ventisettesima Alice Bacigalupo e trentaduesima Alessandra Pisano.

Nella prova di spada maschile Giorgio Falcone della Genova Scherma si è classificato al 15° posto, Francesco Ratto del C. S. Savona al 16° e Claudio Ferrari della Cesare Pompilio al 28°

Condividi

Articoli correlati

Conto alla rovescia per gli Europei Assoluti “Genova 2025” di Scherma

Le date fissate al congresso di Basilea. Appuntamento a...

Festival Under 14: brilla la rapallese Baroffio a Budapest

Prima giornata di gare e prima medaglia per l’Italia...

Ufficiale la data degli Europei 2025 di Scherma. Appuntamento a Genova dal 14 al 19 giugno

La Confederazione Europea di Scherma, a Basilea, ufficializza la...

Domenica 23 giugno “Scherma sotto le stelle” a Santa Margherita

Il Club Scherma Rapallo ha organizzato per la prossima...

Tre argenti per la Cesare Pompilio ai Campionati Italiani Master

Tre sono le medaglie liguri ai Campionati Italiani Master...