Scarso: “I Campionati del Mediterraneo sono un investimento per il futuro”

15
banner_696x100genoasamp

“L’Italia è stata scelta perché incarna quei valori di integrazione, di sportività e di solidarietà di cui questo evento è portatore sano”, ha spiegato Giorgio Scarso, presidente della Federscherma e vicepresidente del Coni, intervenuto alla conferenza stampa di presentazione al fianco dell’Assessore allo Sport Matteo Rossi e del presidente del Comes, Lioniero Del Maschio.

“In questo evento sono cresciuti i nostri campioni. Tutte le Federazioni del bacino mediterraneo tengono molto a questa kermesse che va oltre lo sport ma che ha anche una grande valenza agonistica. Quella di Chiavari 2014 sarà l’edizione dei record, sia per numeri che per qualità. Qui oltre agli italiani ci saranno francesi e ungheresi, tanto per citarne alcuni. Insomma un evento unico e straordinario”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.