Liguria e Giappone non vedenti: un amichevole di successo

Un successo sportivo e di pubblico quello ottenuto dal doppio incontro amichevole che Domenica 8 dicembre ha visto la Liguria Calcio Non Vedenti affrontare la Nazionale Giapponese sul campo dei Bagni Italia a Sanremo. Un momento importante per gli atleti della società ligure che li ha visti mettersi alla prova con una nazionale di altissimo livello tecnico, ma anche un’occasione fondamentale per questa disciplina che è riuscita a scendere in città, abbandonando l’abituale campo di Coldirodi e permettendo alle molte persone presenti sul lungomare di fermarsi a guardare.

Soddisfazione anche da parte del team giapponese e dei dirigenti accompagnatori i quali hanno senza dubbio apprezzato la cornice insolita di un campo in riva al mare per disputare i due incontri previsti che hanno visto la Nazionale Giapponese vincerli entrambi per 1 – 0 e 2 – 0. In questo caso, però, il risultato poco importa: affrontare squadre di livello internazionale è un obiettivo che la Liguria Calcio Non Vedenti si è data in questo anno di pausa dal campionato di categoria che la vede alla ricerca di nuovi atleti, nuove motivazioni e nuovi stimoli per tornare ad affrontare con maggiore forza sportiva e mentale i prossimi appuntamenti nazionali.

Crescere come squadra significa anche capire quando è il caso di fermarsi a ricaricare le batterie mettendosi alla prova con formazioni che hanno una forte cultura sportiva legata ad una disciplina come il calcio non vedenti, ed essere riusciti ad affrontare incontri come quello di domenica, è già un’importante conquista, indipendentemente dal risultato.

La Nazionale Giapponese ha dimostrato grande passione, grandissima esperienza, ma anche tanta umiltà nell’affrontare una squadra di club con la stessa forza, la stessa concentrazione e serietà con cui si affronterebbe una nazionale, e i due incontri di domenica, hanno insegnato tanto alla Liguria Calcio Non Vedenti e ai suoi atleti, dal punto di vista sportivo e non solo.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.