Chiavari Scherma in evidenza a Napoli

33

A Napoli si è svolta, con una partecipazione record di 332 maschi e 251 femmine, la seconda prova del Campionato italiano Cadetti (under 17) di spada, la classifica della quale sommata a quella della prima prova, determina le qualificazioni per la prova finale dei Cadetti e l’ammissione alla seconda prova Giovani. 

Bene i liguri, soprattutto le spadiste, con le due portacolori della Chiavari Scherma, Alice Cassano e Andrea Vittoria Rizzi, che piazzandosi al settimo e diciannovesimo posto si sono guadagnate la possibilità di disputare la prova finale delle Cadette e quella di partecipare alla seconda prova Giovani. L’ammissione alla finale se la sono guadagnata anche Alice Carlassare e Alessandra Pisano del Club Scherma Rapallo che si sono classificate ventinovesima e cinquantunesima.

Il migliore dei maschi è risultato Jacopo Musso della Cesare Pompilio che classificandosi diciassettesimo è stato ammesso alla seconda prova Giovani e alla finale Cadetti. La finale dei Cadetti l’hanno ottnuta anche Matteo Vignolo ed Emanuele Sciuto della Cesare Pompilio, per i buoni risultati della prima prova.

La squadra maschile dei Master liguri, composta da Giovanni Cozzi, Joy Marino, Leonardo Patti e Paolo Sandrin, che ha partecipato a Frascati al Trofeo delle Regioni, si è classificata ottava, sconfitta solo dalla squadra veneta, che poi si è classificata terza. Ha vinto la squadra della Lombardia.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.