Immensa Reka Jani, Genova accorcia: 1-2 Prato

Il grande cuore di Reka Jani fa la differenza nel terzo incontro della sfida scudetto di A1 Femminile. Battuta Corinna Dentoni al terzo set, 6-2 3-6 6-4, ed ora sarà decisivo il doppio, in programma dopo il primo singolare maschile tra Aniene e Bassano. 

Nel primo set netta supremazia di Reka Jani. Subito avanti, subito capace di metter a segno il primo break.Poca storia, finisce 6-2 senza che Corinna Dentoni riesca a trovare una soluzione efficace nel contrastare soprattutto i potenti dritti firmati TC Genova. Nel secondo set il riscatto toscano con l’iniziale break Dentoni: sul 3-2, una palla dubbia chiamata fuori, apparsa invece ai più caduta proprio sulla riga, è decisiva per evitare il controbreak Genova. Così Prato ne approfitta e trova strada fertile per chiudere il set a proprio favore.  6-3. Nel terzo set, sull’1-1, la Jani conquista il break grazie anche a un doppio fallo dell’avversaria sul 40-40. Nel quarto gioco la Dentoni si divora due palle break, la Jani ringrazia e allunga. 3-1. Pronta risposta della Dentoni che tiene il servizio (3-2), nel sesto gioco la Jani butta via due occasioni per il 4-2 ma poi ritrova la giusta concentrazione e mantiene i due giochi di vantaggio. Sembra cruciale il settimo gioco: Jani avanti 15-40, raggiunta, doppio fallo ed ace Dentoni per una nuova parità. In totale quattro palle break fallite, mentre Prato, alla prima occasione, va sul 4-3. Jani glaciale nel portarsi sul 5-3 senza nulla o quasi concedere all’avversaria. Altrettanto fa la Dentoni (5-4) e decisivo per le sorti del match diventa così il decimo gioco. Reka Jani annienta l’avversaria: 40-0, poi un punto per la Dentoni e la chiusura della stellare atleta del TC Genova. 1-2, Genova risorse ed attende il primo doppio per il punto del pareggio.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.