Le ragazze del TC Genova ai raggi X

E’ in pieno svolgimento la finale Scudetto tra TC Genova e TC Prato nel Palazzetto dello Sport di Rovereto. Ricorre in questa stagione uno speciale compleanno,120 anni di storia, per il Circolo diretto da Rodolfo Lercari. Ricorrenza importante, le ragazze di capitan Marco Lubrano la stanno onorando al meglio e questa finale è già un prestigioso obiettivo consolidato. Ma l’appetito vien mangiando… Tratte da Federtennis.it, ecco le schede delle tenniste biancorosse impegnate tra oggi e domani nei singolari.


ALBERTA BRIANTI
Nata a Fontanellato il 5 aprile 1980
Best Ranking WTA: 55 / Ranking WTA attuale: 204
La carriera di Alberta Brianti, parmense di nascita e milanese d’adozione, si è compiuta nel 2011, quando ha vinto il suo primo titolo WTA a Fes, battendo in finale un’acerba Simona Halep. Con quel successo, è diventata la più anziana tennista italiana (uomini compresi) ad aggiudicarsi un titolo. Il giusto premio a una carriera di tutto rispetto, dove forse le è mancata un pizzico di convinzione. Con un bagaglio tecnico completo ed elegante, avrebbe potuto fare ancora di più, come quando stava per battere Vika Azarenka sul centrale del Roland Garros. Grande tifosa del Milan, ancora oggi ricorda con affetto le ramanzine di Suor Caterina, con cui aveva legato molto quando trascorse un periodo presso un collegio di suore. Dopo pranzo, si guardavano “Beautiful” in compagnia. Le manca un tricolore: c’è andata vicina nel 2009 con il defunto River Vicenza. Sarà la volta buona?

REKA LUCA JANI
Nata a Siofok, in Ungheria, il 31 luglio 1991
Best Ranking WTA: 147 / Ranking WTA attuale: 247
Ha vissuto la sua miglior stagione nel 2011, quando ha vinto quattro titoli ITF ed è entrata tra le top-150. Tesserata nel 2012 al Tennis Club Genova, quando il team era ancora in Serie A2, quest’anno è stata la grande sorpresa del campionato. Le sue compagne la descrivono come attenta, scrupolosa e grande combattente sul campo. Dotata di un tennis completo che le torna utile anche in doppio, forma un coppia molto temibile insieme alla Brianti. Il capitano del TC Genova, Marco Lubrano, sostiene che possa entrare tra le top-100 se sistema alcuni dettagli della sua condotta, sia dentro che fuori dal campo. Quest’anno ha vinto ben otto tornei ITF, risultati che le hanno permesso di guadagnare circa ottanta posizioni nel ranking WTA.

ALICE BALDUCCI
Nata a Chiaravalle l’11 settembre 1986
Best Ranking WTA: 425 / Ranking WTA attuale: 444
Dopo tanti anni di carriera, nel 2013 ha vinto i primi titoli professionistici, aggiudicandosi ben tre tornei a Todi, Rimini e Santa Margherita di Pula. Questi risultati le hanno permesso di ottenere il best ranking. Si è allenata per un paio d’anni con i fratelli Piccari, insieme a Karin Knapp, mentre adesso è seguita dal fidanzato Luca Rovetta. E’ tornata al TC Genova dopo aver vestito i colori biancorossi quando aveva 14 anni (per questo è considerata elemento del vivaio). Adotta un tennis aggressivo e preferisce le superfici veloci. In carriera ha vinto alcuni campionati a squadre, sia in Serie B che a livello giovanile, ma non si è ancora aggiudicata uno scudetto. A 27 anni, è ben decisa a salire ancora in classifica, magari ottenendo buoni risultati nei tornei da 25.000 dollari.

Capitano: Marco Lubrano. Capitano biancorosso, punta a vincere un titolo nella massima categoria dopo l’impressionante serie di successi colta con i giovani liguri. E lui, trapiantato a Genova nel 1975, è un toscano di Viareggio…

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.