TC Genova pronta per la finalissima contro Prato

Conto alla rovescia per il Tennis Club Genova che sarà impegnato il 6 e 7 dicembre a Rovereto per la finalissima di serie A1 femminile contro Prato, in palio lo scudetto. Una sfida che si annuncia di altissimo livello: “Siamo pronti – spiega il coach delle genovesi Marco Lubrano – andremo in Trentino qualche giorno prima per provare il campo veloce. Sappiamo il valore dell’avversario, durante il campionato abbiamo pareggiato, uscendo sconfitti nel doppio. Siamo consapevoli della forza di Prato, non a caso ha conquistato la finale per il quinto anno consecutivo. Ma le ragazze sono pronte, c’è grande entusiasmo per questa marcia straordinaria ma vogliamo concludere alla grande questa splendida avventura”, spiega ancora Lubrano che aggiunge: “Saremo al gran completo , abbiamo dimostrato il nostro valore durante il girone ma a Rovereto si riparte tutti da zero: arriveremo a questo appuntamento con la giusta concentrazione”. Alberta Brianti, Giorgia Mortello, Reka Jani e Alice Balducci: la squadra genovese vuole firmare un’impresa che manca a Genova da quasi 15 anni: “Anche quest’anno Prato è giunta in finale, questo dimostra il valore delle toscane. Sicuramente sulla superficie veloce saranno avvantaggiate perche le loro giocatrici hanno un gioco che viene valorizzato da quel tipo di campo. Hanno un doppio molto forte consolidato nel tempo, per noi sarà durissima ma siamo pronte per cercare questa impresa”, racconta Giorgia Mortello. E le ragazze genovesi non saranno sole, previsto l’arrivo a Rovereto anche di tanti tifosi per sostenere la squadra biancorossa

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.