Aragno-Rivarolesi al terzo Meeting Tirrenica

Prima trasferta stagionale per i ragazzi di Aragno-Rivarolesi domenica 17 a Viareggio. Gli atleti allenati dai tecnici Antonio Lucia, Luca Puci e Davide Minetti hanno partecipato alla 3^ edizione del Trofeo Tirrenica Nuoto che si è svolto a Viareggio.
I ponentini di Aragno-Rivarolesi, seppure a ranghi incompleti, hanno conquistato un brillante secondo posto nella graduatoria per società, dietro soltanto ai padroni di casa della Tirrenica Nuoto.

Moltissimi i piazzamenti da podio ottenuti; meritano una citazione i 12 atleti che hanno conquistato un totale di 17 medaglie d’oro: gli stileliberisti Sara Cellini (sui 50 metri), Roberto Piccardo (200), Andrea Lemmi (50 e 100) e Simona Scalas (100 e 200), i ranisti Anna Scalas (50 e 100), Greta Ghinello (50), Susanna Soressi, Sofia Marchetti ed Emanuele Rosi (tutti e tre vincitori sui 200), le dorsiste Mara Bottazzo ed Elisa Gastaldi (100 e 200 per entrambe) ed Edmond Angioni vincitore dei 400 SL.

Il presidente di Aragno-Rivarolesi Stefano Pitale esprime soddisfazione nel vedere il nome della storica società praese tornato agli onori della cronaca nel nuoto che conta, grazie all’efficace sodalizio con la Nuotatori Rivarolesi.

Prossimo importante appuntamento il Trofeo Nazionale Nuotatori Rivarolesi – Memorial Anselmo Maestrini che si terrà nell’impianto di Genova Sciorba il 14 e 15 dicembre, per il quale è attesa la partecipazione di una trentina di società provenienti da tutto il Nord Italia.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.