Centro Studi Karate Liguria alla giornata Mondiale del Diabete

175

Mobilitazione della Cskl in occasione della giornata Mondiale del Diabete il 9 novembre presso il centro commerciale l’Aquilone di Ge-Bolzaneto, dove si è svolta  una dimostrazione di Karate a favore dell’iniziativa promossa dalla sezione  AS.LI.DIA di Genova Pontedecimo che ha sede presso l’Ospedale Gallino. Presso il presidio diabetologico appositamente allestito sono state disponibili per l’intera giornata misurazione gratuita della glicemia, informazioni sul diabete e la valutazione del rischio personale, mentre sull’area adiacente si susseguivano varie dimostrazioni sportive. Naturalmente non potevano mancare gli atleti di Campomorone che da anni partecipano all’evento benefico, curato dal Dott.Marco Alacevich (Diabetologo), Dott.ssa Rosanna Bevevino (Endocrinologa) e Dott.ssa Tiziana Carazza (Cardiologa), con la collaborazione di Carla Rovelli. Hannopreso parte all’esibizione gli atleti: Gabriele Boccardo, Lorenzo e Matilde Callegari, Chiara e Martina Cannarella, Serena Furci, Sara Giannoni, Federica Mazzarello, Alessio Raicu, Emanuele e Jessica Repetto, Aurora Vallarino, Alessandro Vullo, con la partecipazione straordinaria del Campione del Mondo Christian Bianchi e del Responsabile Tecnico M° Lillo Cinque.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.