La prima volta della Romania ai Campionati del Mediterraneo e… parte la Lotteria!

Condividi

Si avvicina l’appuntamento con i Campionati del Mediterraneo Chiavari 2014, il grande evento giovanile che Chiavari Scherma ospiterà dal 31 gennaio al 2 febbraio con la partecipazione di circa 200 atleti in arrivo da Europa, Africa ed Asia. Il Comitato Organizzatore è al lavoro, in maniera intensa, da molto tempo ed arrivano puntuali le prime gratificazioni a livello internazionale. E’ ufficiale, infatti, l’iscrizione della Romania, una delle migliori nazioni nella scherma giovanile che, per la prima volta nella storia, sarà presente alla manifestazione. E’ quindi, la delegazione rumena una delle due rappresentative non iscritte alla Confederazione del Mediterraneo che, secondo il regolamento, il Paese ospitante può invitare. Ancora non si conosce, invece, quale sarà l’altra delegazione, la cui presenza sarà definita nei prossimi giorni.

Intanto parte la Lotteria con ben 75 premi abbinati ai Campionati del Mediterraneo. Il primo sarà uno scooter Yamaha Neo’s 50 firmato dal concessionario Traxino. Per il secondo e terzo estratto, invece, due week end per due persone: il primo a Venezia, grazie a Praga Viaggi, ed il secondo in Corsica. Giacca e gilet per la moto, biglietti per l’Acquario Village, abbonamenti annuali alla rivista Trekking, fornitura di vini e spumanti, cene presso alcuni ristoranti di Chiavari, biglietti per il cinema Cantero e per il Museo Galata di Genova. L’estrazione dei 75 premi della Lotteria, organizzata grazie alla collaborazione di Honda Espressione Moto, Costa Edutainment, Clementi Editore, Teatro Cantero e Azienza Agricola Faravelli, avverrà lunedì 10 febbraio 2014 alle 17 presso la palestra della Chiavari Scherma.

 

Intanto procede il concorso scolastico e manca poco più di un mese (21 dicembre) alla consegna degli elaborati presso la sede del Comitato Organizzatore in via Zara  21-23 (Chiavari). Per le scuole primarie i disegni avranno il seguente tema: “La Scherma come gioco: il Mediterraneo, un mare che unisce”. Per le scuole secondarie di primo grado, il tema dal titolo “Lo Sport: simbolo di fratellanza tra culture diverse”. Due, invece, le opzioni per le scuole secondarie di secondo grado: un tema, dal titolo “Le diversità culturali, etniche e religiose sono valori”, oppure un progetto che stimolerà la creatività di ragazzi e ragazze nell’ideazione, nel design e nella realizzazione dell’oggetto celebrativo dei Campionati del Mediterraneo.

La Giuria li  esaminerà decretando i vincitori del Concorso. La premiazione si terrà il 14 gennaio 2014, alle ore 15:30 presso l’Auditorium di San Francesco a Chiavari dove si terrà una mostra degli elaborati. Grazie alla collaborazione del Banco di Chiavari, saranno attribuiti 50 premi del con coupon del valore di 50 euro ciascuno.

Condividi

Articoli correlati

Tania e la Scherma: “Alla GenovaScherma il posto ideale per la mia passione”

Una passione iniziata dalla tenera età di 6 anni,...

Chiavari Scherma si impone nel Grand Prix Under 14 a Bolzano

Lo scorso fine settimana erano in programma per gli...

La Leon Pancaldo alla 31° edizione del Trofeo Città di Desio: Matteo Vinai raggiunge la finale

Sabato 10 e domenica 11 febbraio la Scuola di Scherma Leon...

Zonale di Fioretto e Sciabola: buoni piazzamenti liguri

A Bolzano lo scorso fine settimana era di scena...

Europei Giovani: convocate Corradino e Madrignani nella spada individuale e a squadre

Anita Corradino della Cesare Pompilio e Benedetta Madrignani del...

Gaia Moretti: “Scherma dalle elementari sempre senza annoiarmi mai”

La Scherma scoperta sin dalle elementari. "Ogni assalto è...