Forte dei Marmi in semifinale ma il Park fa ricorso

Sfide cruciali per il Park Tennis Genova

Non riesce il miracolo al Park Tennis Club Genova. Il sogno di poter rimontare l’1-5 dell’andata, in casa del Tennis Club Italia, finisce presto. Forte dei Marmi va sul 2-0  chiudendo subito la pratica. Due match intensi, terminati al terzo set. Prima Marrai piega Mager 5-7 6-4 6-1 e poi è Giorgini ad avere ragione di Nielsen 6-2 5-7 6-3. Alla squadra toscana, detentrice del titolo italiano, toccherà la Canottieri Aniene in semifinale nell’ultimo appuntamento che precederà la finale di Rovereto. Domani, però, la dirigenza del Park inoltrerà ricorso presso la Federazione Italiana Tennis. La motivazione riguarda le misure del campo di Forte dei Marmi che, secondo il team gialloblù, non erano regolamentari. Nella giornata di martedì se ne conoscerà l’esito.

RISULTATI

Marrai (TC Italia) b. Mager (PT Genova) 5-7 6-4 6-1
Giorgini (TC Italia) b.  Nielsen (PT Genova) 6-2 5-7 6-3
Gli altri match non disputati

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.