Brescia a tutto gas, Recco tiene il passo

20

Si allunga la striscia positiva della capolista Brescia e si infittisce il gruppo delle inseguitrici. Nella sesta giornata del massimo campionato maschile di pallanuoto i vice campioni d’Italia allenati da Alessandro Bovo hanno superato 12-7 la Canottieri Napoli, che segna la seconda sconfitta consecutiva dopo l’ottimo avvio di stagione (nel turno precedente aveva perso il derby con il Posillipo).

Sette gol per Valerio Rizzo. I campioni d’Italia della Pro Recco hanno vinto a Firenze con la Rari Nantes 9-4 e dividono il secondo posto in classifica con l’Acquachiara. Terze Canottieri Napoli, Posillipo e Savona con 6 punti di ritardo dal Brescia. La gara di Firenze sarà trasmessa in differita su Rai Sport 2 alle ore 23.  Il DOOA Posillipo ha battuto a Napoli l’Albaro Nervi 13-9. Vittorie anche della Rari Nantes Bogliasco 13-7 con la Lazio e del Como 12-10 con la Promogest. Per i bianco azzurri di Bogliasco è la seconda vittoria consecutiva dopo quella di sabato scorso con l’Albaro Nervi e si portano al settimo posto solitario in classifica. Nell’anticipo di ieri sera a Savona la Carpisa Yamamay Acquachiara ha vinto 9-7 con la Carisa Savona.

Serie A1 maschile – programma e arbitri della 6^ giornata

Venerdì 15 novembre
Carisa RN Savona-Carpisa Yamamay Acquachiara 7-9

Sabato 16 novembre
AN Brescia-CC Napoli 12-7
Como Nuoto-Promogest 12-10
Dooa Posillipo-Albaro Nervi 13-9
RN Bogliasco-SS Lazio N 13-7
RN Florentia-Pro Recco 4-9

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.